Oukitel WP19: arriva lo smartphone super resistente e con una batteria da urlo

Oukitel WP19 è il nuovo smartphone rugged in grado di resistere a qualsiasi intemperia e impreziosito da una batteria da ben 20.000 mAh

Il settore degli smartphone cinesi non è nuovo a dispositivi particolari e sui generis, soprattutto se provenienti da brand di minor peso e conoscibilità. Abbiamo parlato ad esempio qualche settimana addietro dello smartphone con un design “extraterrestre” e oggi vogliamo focalizzare l’attenzione su un device che si farà portatore di due caratteristiche assolutamente inedite: la resistenza ad urti e intemperie e una batteria dall’amperaggio record.

Oukitel WP19 smartphone rugged batteria
La batteria monstre di Oukitel WP19 (Screenshot Oukitel)

Si tratta di Oukitel WP19, il nuovo smartphone rugged del sodalizio cinese impreziosito da un’unità batteria da ben 21.000 mAh. Più che uno smartphone, sembrerebbe un powerbank e in effetti il brand di origine asiatica può fregiarsi del titolo di primo produttore ad aver inserito su un dispositivo mobile una batteria generosissima, più vicina ai caricatori portatili che agli smartphone.

La filosofia che sta dietro a Oukitel WP19 è presto detta: un device che strizza l’occhio agli utenti sempre in movimento e che non accettano compromessi in quanto a durata della batteria e resistenza. Come un qualsiasi smartphone rugged, il nuovo dispositivo di Oukitel è robusto, magari non stiloso nell’estetica ma con accorgimenti che ne miglioreranno la resistenza contro urti, graffi e cadute di qualsiasi tipo. Insomma, un prodotto tutta sostanza.

Secondo i dati ufficiali condivisi dallo stesso produttore cinese, il nuovo smartphone Oukitel è in grado di durare fino a una settimana, valore assolutamente record per l’intero settore. Inoltre, lo smartphone è impreziosito dalla tecnologia di ricarica inversa, il che significa che all’occorrenza può fungere da powerbank per trasferire la propria carica residua ad altri dispositivi. La ricarica sarà affidata alla tecnologia fast charge da 27 watt che caricherà lo smartphone da 0 a 100% in circa 4 ore.

Oukitel WP19: lo smartphone che fa anche da powerbank

Oukitel WP19 smartphone rugged batteria
Oukitel WP19 è il nuovo smartphone rugged cinese (Screenshot)

L’autonomia non sarà tuttavia l’unico punto di forza di Oukitel WP19, caratterizzato anche da una fotocamera Samsung da 64 megapixel con secondo sensore Sony da 20 megapixel impreziosito tecnologia Night Vision. Questo sensore tornerà molto utile nella pratica, in quanto trasformerà lo smartphone in una sorta di dispositivo di sicurezza, visto che tale obiettivo rileverà i movimenti al buio da 4 a 20 metri di distanza grazie a ben 4 emettitori a infrarossi.

Lo smartphone rugged sarà alimentato da un processore octa-core con 8 gigabyte di memoria RAM e avrà un display da 6.78 pollici a risoluzione Full-HD+. La disponibilità è prevista per le prossime settimane su AliExpress a un costo di circa 400 euro.