OPPO A76, uno smartphone low cost solo nel prezzo: in arrivo a meno di 200 euro

Dedicato a tutti coloro che pensano che un cellulare deve essere sì funzionalità, ma non bisogna spenderci su tanti soldi. OPPO ha pensato a loro.

L’azienda cinese di elettronica di consumo con sede a Dongguan, che produce dispositivi audio, power bank, lettori multimediali e altri prodotti elettronici, ha pensato a uno smartphone low cost nel prezzo, ma neanche poi così troppo nelle specifiche.

OPPO A76 20220220 tech
OPPO A76 – Adobe Stock

Oppo A76, si chiama così il successore di Oppo A74 lanciato lo scorso anno. Per il momento disponibile soltanto in Malesia, ma in arrivo un po’ in tutto il mondo. Mese più, mese prima. Lo smartphone cinese ha un suo perché.

Un potente SoC Qualcomm per l’OPPO A76. Il tutto con una batteria da 5000 mAh

SoC Snapdragon 20220220 cell
Oppo A76 monta un SoC Snapdragon – Adobe Stock

Innanzitutto è alimentato da un potente SoC Qualcomm Snapdragon 680 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria UFS 3.1, dotato di una RAM estesa da 5 GB che ti assicura di non dover affrontare alcun ritardo durante le tue attività quotidiane.

LEGGI ANCHE >>> Galaxy Watch4, segnalato pesante bug con Google Pay: di cosa si tratta

Il display è da 6,56 pollici (720 × 1.612 pixel) insieme a una frequenza di aggiornamento di 90 Hz. Doppia fotocamera da 13 MP sul retro e una fotocamera selfie da 8 MP. La fotocamera principale da 13 MP è dotata di obiettivo f/2.2. L’altra fotocamera è un sensore di profondità da 2 MP.

LEGGI ANCHE >>> Iliadbox, nuovo aggiornamento: le ultime novità introdotte con il nuovo firmware

Il dispositivo in due colorazioni (Glowing Black e Glowing Blue) esegue immediatamente la ColorOS 11.1 basata su Android 11. Le funzionalità di connettività del dispositivo includono 4G LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth versione 5, GPS, OTG, un jack per cuffie da 3,5 mm e una porta USB di tipo C.

I sensori presenti sullo smartphone montano un sensore di luce ambientale, un sensore di gravità, un pedometro, giroscopio, GPS e un sensore di prossimità. Il telefono ottiene anche un sensore di impronte digitali per scopi di autenticazione. Il tutto con una batteria da 5000 mAh con supporto per la ricarica rapida SuperVOOC da 33 W. Oppo afferma che lo smartphone può essere caricato dallo 0% al 50% in soli 26 minuti.

Le dimensioni del dispositivo sono 164.4×75.7×8.39mm mentre il peso è di 189 grammi. E il prezzo? L’Oppo A76 costa MYR 899, Rs 16.000, per un’unica variante da 6 GB + 128 GB. Il nuovo device è disponibile per l’acquisto sul sito ufficiale di Oppo in Malesia. Il primo paese nel quale verrà rilasciato, poi, sarà l’India, con una fascia di prezzo che oscilla fra i Rs 15.000 e Rs 17.000. In Italia potrebbe arrivare a costare fra i 180 e i 200 euro. Niente male.