OnePlus Watch, già annunciate le prossime novità: i dettagli

Il Product Manager di OnePlus ha fatto il punto su alcune caratteristiche di OnePlus Watch, annunciando prossime novità tramite apposito aggiornamento software.

OnePlus Watch novità
Il primo smartwatch di OnePlus (Fonte: Lewis Hilsenteger di Unbox Therapy)

Sebbene messo un po’ in chiaroscuro dai nuovi smartphone top di gamma in “salsa” 2021, OnePlus Watch è comunque riuscito a catalizzare l’interesse di molteplici consumatori, forte anche del buon margine di rapporto qualità-prezzo. Il primo indossabile dell’azienda cinese è infatti pensato per coniugare funzionalità tecnologiche con un ventaglio di opzioni dedicate agli sportivi, mettendo altresì in mostra un’autonomia pressoché inarrivabile dai dispositivi della concorrenza strutturati secondo i paradigmi della piattaforma Wear OS.

Ed è proprio su quest’ultimo punto che si districa il ragionamento di Raymond Z., Product Manager di OnePlus, il quale ha pubblicato nelle ultime ore un post sul forum ufficiale anticipando anche alcune novità destinate a migliorare ulteriormente l’esperienza d’uso dello smartwatch. A giudizio del dirigente, la durata della batteria rappresenta un elemento a dir poco cruciale, ed è proprio su questa base che va spiegata la scelta di OnePlus di ripiegare su un sistema operativo diverso da Wear OS, nonostante gli iniziali rumors di senso diametralmente opposto. La piattaforma software dell’indossabile cinese (nello specifico, “RTOS”) permette infatti di ottenere ragguardevoli riscontri in termini di autonomia (fino a 14 giorni, stando ai dati snocciolati da OnePlus), battendo così in scioltezza tutti gli smartwatch Wear OS in commercio, effettivamente un po’ precari sotto questo fronte. A ciò si assomma l’implementazione della tecnologia Warp Charge, tramite la quale sarà possibile ottenere una giornata d’uso con appena cinque minuti di ricarica.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smartphone LG a fine corsa? Lunedì giornata cruciale per il futuro

I dubbi sull’opportunità della modalità Always-On

OnePlus Watch Always-On
Gli utenti OnePlus potranno esprimere il proprio feedback sulla modalità Always-On (Screenshot OnePlus.net)

Il post del Product Manager di OnePlus offre spazio anche ad alcune anticipazioni sulle prossime novità di OnePlus Watch. In particolare, gli sviluppatori andranno ad arricchire la gestione delle notifiche mediante l’inserimento di alcune frasi pre-impostate che potranno essere utilizzate dall’utente per rispondere ai messaggi ricevuti. Confermata invece la possibilità nativa di effettuare e ricevere chiamate dallo smartwatch, grazie anche alla presenza di un microfono e di uno speaker integrati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Bridgerton 2, un attore non farà più parte della serie di Netflix

Il prossimo aggiornamento OTA andrà inoltre ad arricchire il catalogo di quadranti, mentre appare ancora incerta l’introduzione della modalità Always-On: l’azienda ha in quest’ottica confermato la propria disponibilità, ma saranno decisivi i feedback della community, visto che l’inserimento di una siffatta funzione potrebbe comportare una riduzione dell’autonomia. La palla passa insomma agli utenti OnePlus, ancora in prima linea per orientare le scelte del produttore di Shenzhen.