OnePlus 9 sarà disponibile in 3 modelli, nome in codice Lemonade

OnePlus logo

OnePlus 9 sarà disponibile in tre modelli, l’azienda sta lavorando a questi dispositivi con il nome in codice Lemonade.

OnePlus è una delle aziende più conosciute e riconosciute al mondo. Il gigante cinese, infatti, è da anni che si è affermato come una delle migliori soluzioni per chi cerca un rapporto qualità-prezzo di alto livello. I dispositivi che portano il marchio 1+, infatti, tendono sempre a no salire dopo una certa cifra e hanno un comparto tecnico che fa impallidire anche gli smartphone venduti a 2-300 euro in più della concorrenza. Per questo la fetta di mercato che questa società si è guadagnata sul campo è piuttosto importante, e potrebbe ora ingrandirsi con una triplice offerta in arrivo con One Plus 9. Pare infatti che sul mercato verranno messi a disposizione ben tre modelli diversi.

LEGGI ANCHE —> Cina, lanciato il primo satellite 6G al mondo: quali novità comporta

All’interno dell’azienda lo sviluppo dei OnePlus 9 è definito con il nome in codice “progetto Lemonade”. Un modo per evitare leak, che comunque ci sono stati. Non ci sono dettagli importanti e sicuri sulle caratteristiche di questa serie è che tutti dovrebbero montare uno  Snapdragon 875. Parliamo del modello di punta di Qualcomm, che potrebbe cambiare per sempre il mercato. Il display, poi, salvo grosse sorprese dovrebbe essere un ottimo  AMOLED con foro centrale per la fotocamera, con un refresh a 144 Hz. Parliamo quindi di dispositivi molto importanti, che forse varieranno per le memorie RAM e ROM oppure per i sensori delle camere, ma che comunque sono dei top di gamma. Si attendono ora notizie ufficiali da parte dell’azienda cinese dato che questi dati sui OnePlus 9, o “progetto lemonade”, sono delle indiscrezioni del leaker Techdroider.

LEGGI ANCHE —> Oppo, camera in-display: brevettato un nuovo modello – FOTO