Nuovo vaccino contro la Malaria efficace al 77%

Sta venendo sviluppato un nuovo vaccino per la Malaria, che è incredibilmente più efficace di quello che fino ad ora abbiamo.

Malaria zanzara
Vaccino per Malaria (Pixabay)

Il Covid-19 ci ha, o meglio avrebbe dovuto farci ricordare, quanto i vaccini siano assolutamente importanti. Se siamo arrivati fin qui infatti, in quanto specie, lo dobbiamo soprattutto all’incredibile e continuo progresso che ha fatto la medicina, che nel corso degli anni sempre più ci ha allungato la vita. Curando malattie, prevenendo infezioni, studiando il corpo umano e tutte le debolezze che lo caratterizzano. Ecco in tal senso nulla è come un vaccino per meglio capire come la tecnologia e lo sviluppo possano servire il vetusto istinto di sopravvivenza, di non soffrire, di vivere questa unica vita che ci è stata data. E ora un nuovo team di scienziati ha scoperto un vaccino che è incredibilmente più efficace di quelli attualmente conosciuti per combattere la Malaria. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, novità in arrivo ai messaggi che si autodistruggono

Vaccino per Malaria in arrivo, migliaia si salveranno

Malattia Malaria
Malattia Malaria (Pixabay)

La Malaria è una malattia ancora piuttosto diffusa nel terzo mondo. In tanti ci muoiono ogni anno e i vaccini oltre ad essere costosi e difficili da distribuire, spesso non danno quella copertura che sarebbe necessaria avere. Ebbene ora un team di scienziati della Jenner Institute dell’Università di Oxford, in collaborazioni con i ricercatori del Kenya, hanno sviluppato un vaccino per la Malaria che ha un’efficacia del 77%.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Un ragazzo ha comprato Google per 4 dollari: la clamorosa storia

Una cifra enorme, che certamente potrebbe salvare migliaia e migliaia di vite. Infatti ogni anno la Malaria uccide tra le 350mila e le 500mila persone. Che ora potrebbero salvarsi grazie a questo vaccino. Al momento, ripota la BBC, i risultati sarebbero assolutamente positivi ed incoraggianti. Parliamo di un passo avanti nel mondo della medicina che potrebbe essere spartiacque.