Novità interessanti per Amazon: si aggiorna, funzione attesissima dagli utenti

Amazon annuncia una novità molto interessante per gli utenti. Ecco in cosa consiste e come sfruttarla

Alexa continua ad essere al centro delle strategie di Amazon. In attesa di scoprire le novità dell’evento in programma il prossimo 28 settembre, previsto unicamente in streaming, l’azienda statunitense ha annunciato la disponibilità in Italia di Amazon Kids su Alexa. Un “salto” che, nelle intenzioni della stessa società, ambisce a coniugare divertimento, sicurezza e voglia di apprendere.

Amazon Kids su Alexa
Amazon Kids sbarca su Alexa (AdobeStock)

Amazon Kids su Alexa è un servizio gratuito che si rivolge ai bambini dai 3 ai 12 anni, i quali potranno imparare e giocare insieme agli adulti grazie alle potenzialità dell’assistente di Amazon.

I bambini possono perciò porre ad Alexa domande su scienza, matematica, grammatica, definizioni o qualsiasi altro argomento: “Alexa, qual è il passato remoto di cucinare?”, è ad esempio una delle possibili e infinite domande da sottoporre all’assistente vocale per alimentare la curiosità dei più piccoli.

Il servizio, disponibile su tutta la gamma di dispositivi Echo compatibili, mette innanzitutto al centro la sicurezza. I genitori potranno infatti contare su contenuti adatti all’età dei bambini e pensati appositamente per giocare e imparare, coniugando divertimento e apprendimento grazie a numerose Skills, educative e di intrattenimento, tra cui playlist dedicate e contenuti educativi.

Le Skill possono essere avviate dicendo semplicemente “Alexa, apri [nome della Skill]”.

Importante è, inoltre, la Parent Dashboard, soltanto uno dei strumenti che Amazon Kids su Alexa ha messo a disposizione degli adulti: questa funzione, infatti, consente di limitare il tempo di utilizzo ed è suggellata da un filtro molto utile per bloccare le tracce musicali con contenuti espliciti presenti su Amazon Music, Apple Music o Spotify.

Amazon Kids su Alexa: tantissime Skill disponibili

Amazon Kids su Alexa
Amazon (AdobeStock)

Amazon Kids su Alexa può essere attivato su uno più dispositivi appartenenti alla gamma Echo. Il genitore deve innanzitutto creare un profilo bambino tramite l’app Alexa ed è possibile creare un profilo vocale e il visual ID di quest’ultimo sul dispositivo Echo dotato di schermo.

Una volta creato un profilo bambino, l’assistente vocale di Amazon riconosce automaticamente la sua voce e offre risposte pensate proprio per i bambini e in ogni caso adatte alla loro età. Alexa, inoltre, impedirà di effettuare acquisti vocali, evitando in questo modo l’acquisto di contenuti indesiderati.

Inoltre, i più piccoli possono ascoltare le filastrocche della buonanotte tramite la skill sviluppata da Giunti Editore, ascoltare i suoni di Vocine Vocione tratti dal libro de Il Castoro, imparare le tabelline con la skill di DeAgostini scuola e sfruttare infine Clem Quiz, la Skill di Clementoni che permette di sfidare Alexa per battere il proprio record oppure sfidare un adulto o un amico.