WhatsApp, come modificare un messaggio dopo averlo inviato

Mancano pochi mesi alla fine del 2022, ma i sostenitori di WhatsApp vorrebbero non finisse mai, in alternativa si continuasse così, anche nel 2023. L’applicazione di Meta continua a sfornare novità per l’applicazione di messaggistica istantanea, sempre più numero uno al mondo.

A breve non ci saranno soltanto i sondaggi su WhatsApp, l’app verrà arricchita da una funzionalità che permetterà di modificare un messaggio dopo averlo inviato, come rivela il sempre ben informato wabetainfo.

WhatsApp - Cellulari.it 20220919
WhatsApp – Cellulari.it

E’ tutto nella versione beta, sì lì dove era già stata scoperta la possibilità di creare sondaggi per un futuro aggiornamento. Grazie a questa funzione, i partecipanti al gruppo potranno condividere i sondaggi con altri membri del gruppo. Sarà possibile aggiungere fino a 12 opzioni, ma questo valore potrebbe cambiare (probabilmente aumentare) prima del rilascio della funzionalità.

Pochi secondi premuti sulla conversazione

Non era ancora disponibile un punto di ingresso per aprire questa sezione, ma grazie all’aggiornamento WhatsApp beta per Android 2.22.20.11, wabetainfo hanno scoperto le due novità, esattamente ciò che WhatsApp sta sviluppando in questo momento.

Capitolo sondaggi. Dagli screen mostrati, un punto di ingresso per la funzionalità sarà disponibile all’interno del consueto foglio di azione della chat dove un utente può trovare tutte le altre opzioni di condivisione dei media. C’è perfino una scorciatoia su un futuro aggiornamento di WhatsApp Desktop beta e WhatsApp beta per iOS.

WhatsApp - Cellulari 20220919 2
WhatsApp – Cellulari.it

Questa funzionalità è in fase di sviluppo, come per quella dei messaggi modificabili, ma dopo aver installato questo aggiornamento, più beta tester potrebbero essere in grado di gestire chi può vedere quando sono online su WhatsApp. L’importante, in questi casi è aggiornare la versione.

Capitolo messaggi modificabili anche una volta inviati. Attualmente su WhatsApp è possibile soltanto eliminare il messaggio inviato, sostituendolo in pratica con uno nuovo. WhatsApp si sta evolvendo per essere più performante per continuare ad avere il sostegno dei suoi milioni e milioni di utenti, ribaltando di fatto una situazione di svantaggio rispetto alle sue consorelle. E non. Su Facebook, infatti, è possibile aprire la versione originale per un confronto, modificando il post in qualsiasi momento.

Non è la prima volta che si parla di questa funzionalità, ma a quanto pare, visto il suo stato di roll out e nonostante non ci sia una data certa per il suo rilascio, WhatsApp sta gradualmente migliorando quella funzionalità apparsa inizialmente in versioni preliminari sia per Android sia iOs e anche nel codice della versione desktop. Ora la sgasata.

Nella versione beta 2.22.20.12, è riapparsa la possibilità di modificare un messaggio inviato, con un funzionamento dell’editing molto semplice: basterà tenere premuto per pochi secondi sulla conversazione e apparirà la voce “modifica” nella finestrella.