Nothing Phone, svelata la data di uscita dell’attesissimo smartphone Android

Svelata ufficialmente la data di uscita di Nothing Phone, il primo smartphone Android della società di Carl Pei

Finalmente ci siamo. Anche l’ultimo tassello di un puzzle in continua composizione è stato finalmente posizionato da Nothing, la neonata società capitanata da Carl Pei  (l’ex frontman di OnePlus) e altri volti noti di spicco del panorama tecnologico e non solo.

Nothing Phone data di presentazione
Nothing Phone debutterà il 12 luglio (Screenshot Twitter Carl Pei)

Nothing Phone sarà il secondo – e attesissimo – dispositivo dell’azienda, dopo il plebiscito di consensi e apprezzamenti per le cuffie wireless di buon livello immesse anche sul mercato italiano. Si tratta di un appuntamento molto atteso, come conferma la stessa società nelle righe che hanno accompagnato l’ufficializzazione della data di presentazione di Nothing Phone, calendarizzata per il prossimo 12 luglio. “È il nostro primo smartphone, ma è anche il nostro prodotto più importante”, sono le parole pronunciate da Nothing.

Del nuovo smartphone Android sappiamo ormai praticamente tutto, grazie a una continua mole di rumors volti ad accrescere l’entusiasmo tra i fan – un punto quest’ultimo sul quale Carl Pei ha sempre battuto, ad incominciare dalla sua importante parentesi in OnePlus – e alle stesse ammissioni del suo stesso fondatore. Che a più riprese ha confermato la particolarità del design di Nothing Phone, impreziosito da cornici identiche per dimensioni (oltre che molto sottili) e da una backcover che seguirà lo stile già visto con gli auricolari Bluetooth presentati dalla stessa azienda.

Nothing Phone design: cornici sottili e uguali “in stile” Pixel 5 e Galaxy S22

Un altro elemento che contraddistinguerà lo smartphone Android sarà Nothing OS, una personalizzazione del sistema operativo Android che, secondo le promesse della stessa società, avrà il pregio di implementare tutte le migliori caratteristiche e funzionalità del “robottino verde” senza ulteriori elementi che potrebbero gravare non soltanto le performances, ma anche la stessa esperienza d’uso. L’interfaccia conterrà anche font, colori, suoni ed altri elementi di design cuciti su misura del nuovo smartphone Android.

Per quanto riguarda invece le caratteristiche tecniche, sappiamo che Nothing Phone sarà alimentato da un processore Qualcomm Snapdragon, verosimilmente il chipset Snapdragon 7 Gen 1 di Qualcomm oppure l’affidabile Snapdragon 778G già presente su svariati smartphone Android di fascia media. Il devices farà sfoggio di un display AMOLED da 6,55 pollici e una fotocamera principale da 50 megapixel.

Il prezzo, invece, dovrebbe aggirarsi entro i 499 euro. Non resta insomma che attendere il 12 luglio, una giornata spartiacque per le strategie dell’ambiziosa Nothing.