Nothing, CMF Phone (1) confermato: design, caratteristiche e prezzo

Confermato il nuovo CMF Phone (1) di Nothing. Ecco come sarà tra design, caratteristiche tecniche e prezzo di lancio.

Prepariamoci ad una seconda parte di 2024 ricca di novità sul fronte smartphone. Diverse aziende stanno infatti programmando la presentazione ufficiale e il conseguente lancio di tanti nuovi modelli che puntano a conquistare fette sempre maggiori di pubblico. Grazie a design sempre più curati, funzionalità avanzate e software che inevitabilmente punteranno sull’intelligenza artificiale.

Prezzo, design e caratteristiche del nuovo CMF Phone (1) di Nothing
Il nuovo CMF Phone (1) di Nothing è qui, ecco come sarà (Screenshot X @Nothing) Cellulari.it

Se il focus maggiore sta venendo riversato sugli iPhone 16, ci sono in realtà anche altri modelli della concorrenza che potrebbero meritare la vostra attenzione. Parliamo oggi di un marchio che sta ottenendo riscontri sempre maggiori negli ultimi anni, ossia Nothing. È stato finalmente confermato il nuovo CMF Phone (1) e promette di essere spettacolare. Ecco che cosa sappiamo tra design, caratteristiche tecniche e prezzo di lancio. Potreste innamorarvene e mettere da parte i soldi per comprarlo non appena sarà uscito ufficialmente.

Nothing CMF Phone (1): tutto quello che c’è da sapere

Dopo i rumor emersi nei giorni scorsi su X grazie al lavoro svolto dai leaker @realMlgmXyysd e @Technerd_9, finalmente anche Nothing sta iniziando a sbottonarsi. Lanciando messaggi sui social che lasciano pensare al CMF Phone (1). Ossia il nuovo modello economico dell’azienda che potrà vantare specifiche tecniche da urlo ed un prezzo più basso rispetto alla concorrenza.

Cosa c'è da sapere sul CMF Phone (1) di Nothing
Ecco perché dovreste valutare l’acquisto del Nothing CMF Phone (1) (screenshot X @Nothing) Cellulari.it

Partiamo proprio da questi indizi lanciati dal brand, con foto che mostrano la parte fronte e retro del device e la scocca con la vite. Da quel che si è potuto evincere, ci sarà innanzitutto il Nothing Lock. Ossia un sistema per la connessione di accessori esterni di cui avremo maggiori notizie durante la presentazione di luglio. Sarà necessario fare alcune rinunce in termini di strumenti, rispetto ai top di gamma. E nello specifico, parliamo di NFC, Glyph Light e caricabatterie nella confezione.

Tra le specifiche che già conosciamo, invece, ci sarà innanzitutto un display OLED da 6,7″ con refresh rate da 120 Hz, che verrà supportato dal processore Dimensity 7200 e da 6 GB di RAM (+2 virtuali). Per lo storage, invece, si potrà scegliere tra 128 e 256 GB espandibili con micro SD. Ottimo anche il comparto connettività, col Wi-Fi 6 e il Bluetooth 5.3. Per ciò che riguarda le fotocamere, saranno presenti due lenti posteriori da 50 MP e una anteriore da 16 MP. Infine la batteria, da 5000 mAh con supporto alla ricarica da 33 W. Quanto potrebbe costare? Secondo le indiscrezioni, il prezzo dovrebbe essere di 228 euro per la versione da 128 GB e di 256 euro per quella da 256 GB.

Impostazioni privacy