Netflix e Amazon Alexa insieme per una partnership che semplificherà la vita agli utenti

Anche i dispositivi Fire TV di Amazon finalmente collaboreranno con Netflix, per una partnership che porterà a vantaggi esclusivi

netflix
Un grande vantaggio quello in arrivo per tutti gli utenti Netflix (Unsplash)

Soprattuto nell’ultimo periodo, Netflix sta puntando molto su una strategia chiara e precisa: allargare la propria funzione “Riproduci qualcosa” su tutti i dispositivi Android. Dopo aver implementato la funzione per le Smart TV, ora il colosso di Reed Hastings si sta spingendo oltre. Una vera e propria partnership con Amazon e, nello specifico, coi device Fire TV.

Gli utenti in possesso del device di Amazon, potranno semplicemente impartire il comando “Alexa, riproduci qualcosa su Netflix” per iniziare subito a vedere un contenuto random sulla piattaforma streaming. Almeno per il momento, le informazioni pubblicate sul portale di Amazon fanno riferimento alla disponibilità della funzione solamente negli USA e in Canada.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ancora problemi per AMD, l’azienda deve correre ai ripari: aggiornamento urgente

Netflix con “Riproduci qualcosa” anche su Fire TV di Amazon

Dopo una lunga attesa, finalmente il “Riproduci qualcosa” di Netflix arriva anche su Fire TV. Una partnership che vuole portare ad ancor più vantaggi per tutti gli utenti, ai quali basterà un semplice comando per accedere ad un contenuto random dalla piattaforma. Nonostante si parli per il momento solo di USA e Canada, anche la pagina di supporto italiana dispone già di tutte le informazioni per utilizzare al meglio la nuova funzione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android TV, sta arrivando una comodissima funzione a portata di smartphone

Negli ultimi mesi, abbiamo notato come i clienti di Fire TV che usavano la voce si impegnavano con i contenuti quasi il doppio di quelli che non lo facevano. Con Fire TV e ‘Riproduci qualcosa’ di Netflix possiamo aiutare rapidamente gli utenti a trovare il proprio show preferito” ha spiegato Charlotte Maines, il direttore di Fire TV. Sicuramente un aiuto in più, sopratutto per gli utenti indecisi che non sanno bene cosa guardare sulla piattaforma in abbonamento.