Nessuno conosce il menù segreto che si nasconde in ogni smartphone: ti si apre un mondo ‘nuovo’

C’è un menù segreto che si nasconde in ogni smartphone e che dovreste provare subito. Così aprite un mondo tutto nuovo, ecco come.

Tutti gli smartphone più recenti nascondono una lunga serie di funzionalità e strumenti di cui non si parla mai abbastanza. Si tratta di un fenomeno in costante crescita, voluto innanzitutto dai due principali sviluppatori di software di sistema. Ossia Google ed Apple, che da tempo operano nel settore rispettivamente con Android e iOS.

attivare un menu segreto su smartphone
Ecco come attivare un menù segreto sul vostro smartphone (foto Web365 Srl) Cellulari.it

Forse non lo sapevate, ma se siete in possesso di un telefono col robottino verde avete la possibilità aprire un menù segreto che vi aprirà un mondo tutto nuovo. Fatto di funzionalità uniche nel loro genere e che mai avevate provato prima d’ora, e che vi permetteranno di godere di strumenti che renderanno l’intera esperienza impeccabile. Ecco che cosa dovete fare, dopo aver provato difficilmente riuscirete a tornare indietro.

Menù segreto dello smartphone: ecco come attivarlo

Sapevate che anche il vostro smartphone ha un menù segreto che potete attivare in men che non si dica e che nasconde tantissime funzionalità che potrebbero tornarvi molto utili? Tutto quello che dovete fare è seguire questa veloce guida per aprirlo e far sì che sia sempre a vostra disposizione. Dopo aver eseguito questi passaggi, potrete sin da subito sfruttare funzionalità pazzesche e tutte da scoprire.

passaggi attivare il menu segreto su smartphone
Il trucco per attivare un menù segreto sullo smartphone (foto Canva) Cellulari.it

La prima cosa che dovete fare è sbloccare il telefono e poi andare nel menu impostazioni. A questo punto, scorrete verso il basso fino a trovare la voce Info Telefono. Apritela e troverete numero di build. Qui dovete fare tap sopra 5 volte, così che vi spunterà la voce “Ora sei uno sviluppatore”. Nulla di più semplice, tornando indietro troverete una voce inedita che vi darà modo di accedere a tutti gli strumenti unici di cui mai avevate sentito parlare.

C’è per esempio un tool per poter monitorare la RAM e il modo in cui viene occupata. Utile soprattutto se il vostro device inizia a dare problemi e a non risultare più fluido come una volta. E c’è anche un altro tasto che vi dà modo di simulare la batteria al 100%, per vedere come agisce quando l’autonomia è al massimo. O ancora, la modalità per disattivare tutte le notifiche e rendere i vostri screenshot più professionali. Provate subito, è facile da attivare e utilissima.

Impostazioni privacy