Navigatore: svelata qual è l’app migliore di tutte, le altre potete cancellarle

Un buon navigatore è diventato ormai indispensabile per praticamente chiunque. Ce n’è uno che, a detta degli utenti, è migliore rispetto a tutti gli altri. Ecco di quale si tratta, è disponibile per tutti e gratuito

La guida e la tecnologia sono due realtà che ormai da anni viaggiano a braccetto. Tra sistemi di infotainment avanzati e applicazioni per smartphone, milioni di utenti sentono il bisogno di collegare il proprio smartphone alla auto quando sono al volante. Non solo per ascoltare la propria musica preferita o rispondere alle chiamate col bluetooth, ma anche e soprattutto per il navigatore.

navigatore iPhone 20221014 cellulari.it
Navigatore per iPhone, ecco quali sono le migliori app in assoluto per navigare in tutta tranquillità (Adobe Stock)

Ci sono tantissime app che permettono di accedere ad una miriade di funzionalità utili in questo senso. Indicazioni vere e proprie, informazioni sui percorsi o sui luoghi da visitare, traffico in tempo reale, autovelox segnalati e chi più ne ha più ne metta. Ma quali sono le migliori app in assoluto? Per iPhone, è finalmente arrivata la risposta.

Ecco i migliori navigatori per iPhone in assoluto

navigatore iPhone 20221014 cellulari.it
Questi sono i migliori servizi al momento disponibili, tra i quali vale la pena menzionare Apple Mappe (Adobe Stock)

Partiamo dal presupposto che, per decretare il miglior navigatore per iPhone, bisogna tenere conto delle esigenze che ha ogni utente. Praticamente tutte le app disponibili riescono infatti a fornire informazioni esaustive, ma sono le funzionalità extra a far pendere la bilancia da un lato o dall’altro. Sicuramente sui sistemi iOS il navigatore che funziona meglio è quello disponibile di default. Le Mappe di Apple sono sempre più avanzate ed interconnesse con tutti i dispositivi collegati al medesimo account. Potete avere praticamente tutto a portata di mano senza sforzarvi più di tanto: ci sono anche i comandi vocali con Siri!

Non si può non menzionare però la concorrenza rappresentata da Google Maps. Il servizio di Big G è disponibile anche su iPhone ed è perfettamente funzionante. Se siete legati alle feature esclusive del servizio, vi consigliamo di installare subito l’app ed iniziare ad usarla. Un grande vantaggio in questo senso è poter scaricare le mappe ed utilizzarle offline.

Ma ci sono anche servizi come Waze, HERE WeGo e TomTomGo che è bene non sottovalutare. Ognuno di essi ha alcuni vantaggi extra che potreste trovare molto utili e non disponibili altrove. Vi ricordiamo che sono tutte app gratuite, che potete scaricare facilmente accedendo all’App Store e digitando il nome all’interno dell’apposita barra di ricerca.