Mozilla: accordo con Foxconn per i device Firefox OS

Mozilla ha ufficialmente annunciato di aver sottoscritto una partnership con la cinese Foxconn per l’assemblaggio della nuova gamma di smartphone e tablet basata sulla piattaforma mobile Firefox OS.

Mozilla, storico sviluppatore del browser Firefox, ha ufficialmente annunciato di aver sottoscritto una partnership con la cinese Foxconn per l’assemblaggio della nuova gamma di smartphone e tablet basata sul sistema operativo mobile Firefox OS.

Foxconn si occupa da anni della produzione di molti dispositivi Apple, ma – come rivelato dal Wall Street Journal – dovrà presto rinunciare alla proficua collaborazione con il colosso di Cupertino, che ha già un accordo per spostare le linee presso la taiwanese Pegatron. Grazie al recente contratto con Mozilla, dunque, Foxconn riuscirà a compensare la perdita del suo principale cliente.

Riguardo invece la strategia commerciale di Mozilla – sempre dalle colonne del Wall Street Journal – si parla di tre terminali con caratteristiche diverse e di una versione per televisori della piattaforma.

Il prezzo degli smartphone, inizialmente annunciato sui 100 dollari, potrebbe al momento del lancio scendere addirittura sotto i 50 dollari, anche se solo per alcuni mercati selezionati quali l’India e la Cina.

Ancora nessuna informazione sulla disponibilità di questi prodotti in Europa, ma è probabile che Mozilla voglia prima valutare i feedback nei paesi pilota.