Morto Charles Geschke, il fondatore di Adobe e creatore del PDF

Charles Geschke è morto, il famosissimo ingegnere informatico ha cambiato profondamente la storia della tecnologia. 

Chuck Geschke
Charles Geschke è morto (screenshot)

Quello della tecnologia è un modo senza dubbio molto complesso, che muta di ora in ora. Infatti veramente tante cose accadono ogni giorno e l’innovazione è sempre dietro l’angolo. Purtroppo però la velocità con cui tutto si trasforma e si evolve è incredibile e le cose che vengono inventate spesso finiscono molto velocemente con l’essere date per scontate, in una continua corsa e rincorsa al futuro. Sono notizie tristi come questa, però, che ci fanno fermare un attimo e ci fanno riflettere. Oggi, infatti, è scomparso Charles Geschke, co-fondatore della società di software Adobe creatore del PDF. Parliamo di un gigante dell’informatica e per questo non possiamo non rallentare tutto e ringraziarlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Galaxy Z Fold 3 e il dubbio processore: la firma di AMD sul nuovo flaghisp?

Charles Geschke è deceduto, era il fondatore di Adobe

Computer
Computer

Uno dei pilastri della Silicon Valley, della prima Silicon Valley, l’uomo nato a Cleveland, Ohio, nel 1939. “E’ stato una guida ed un eroe per decenni”, ha scritto l’attuale ceo di Adobe, Shantanu Narayen. Grazie ad Adobe, Charles Geschke ha cambiato veramente tante cose, modificando il modo in cui i file vengono letti, formati e scambiati tra gli utenti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Xiaomi Mi 11 Ultra apprezzato in tutto ma non nel… nome

In tal senso parliamo di qualcosa di veramente unico. Il contributo dell’esperto informatico è stato tale che persino un presidente degli Stati Uniti d’America lo ha insignito con un premio. Infatti nel 2009 il presidente Barack Obama ha conferito a Geschke e Warnock, suo collega, la National Medal of Technology. Tutto il mondo della tecnologia e chiunque abbia mai aperto un PDF o utilizzato Adobe nella propria vita scolastica o professionale non può che dirgli grazie. Aveva 81 anni.