Mars 2020, ore decisive per Perseverance: come seguire lo storico evento

La missione Mars 2020 della NASA è a una svolta decisiva: il rover Perseverance è pronto ad atterrare su Marte. Sui social già disponibile l’emblematico hashtag #CountdownToMars.

Mars 2020 Perseverance
Marte (PixaBay)

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato. Il rover Perseverance della missione Mars 2020 della NASA si appresta ad atterrare su Marte, quale epilogo conclusivo di un lunghissimo percorso iniziato lo scorso 30 luglio con il primo lancio da Cape Canaveral. Una svolta indubbiamente storica, nella speranza che tutto possa procedere per il meglio. L’approdo sul Pianeta Rosso è programmato per la tarda serata di oggi (giovedì 18 febbraio 2021, ndr), attorno alle ore 22:00 italiane, e sarà possibile seguire – con evidente fiato sospeso – le ultime battute del viaggio di Perseverance attraverso una diretta della NASA disponibile a partire dalle ore 20:15 (in calce all’articolo è già possibile reperire il video del canale YouTube ufficiale della NASA).

Oltre 470 milioni sono stati finora i kilometri percorsi dal rover realizzato dal Jet Propulsion Laboratory della NASA, il cui preziosissimo carico (nello specifico, sette strumenti basati su tecnologie sofisticate) avrà l’importante compito di studiare la superficie di Marte. Perseverance resterà sul Pianeta Rosso per almeno un anno marziano (l’equivalente di 687 giorni, ossia quasi due anni terrestri), nella speranza di poter rintracciare qualsiasi traccia passata di vita. I primi test sono calendarizzati per la primavera del 2021 e chiameranno in causa l’importante contributo di Ingenuity, l’elicottero-drone attaccato al rover.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid-19, effetto pandemia: i paradossi di internet e rete in Italia

Attesa per Mars Sample Return

Mars 2020 NASA
Marte (PixaBay)

La missione Mars 2020 della NASA cercherà dunque di rispondere ad una delle domande più in voga di sempre, mettendo in atto tutta una serie di studi – tra cui la geologia del del luogo e la raccolta di campioni di roccia – aventi come obiettivo la ricerca di segni di vita passata. Il prezioso materiale sarà lasciato su Marte in un luogo di raccolta già stabilito e trasmigrerà sulla Terra grazie ad una successiva missione (emblematicamente ribattezzata “Mars Sample Return“) che coinvolgerà, tra gli altri, anche l’Italia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Videochiamate mobile, effetto Covid-19: un boom (per ora) senza precedenti

Ma per il momento l’attenzione è tutta rivolta verso la storica tarda serata di oggi. I social sono già in fermento e lo testimonia l’hashtag appositamente creato (#CountdownToMars) con cui si potranno commentare gli ultimi scampoli dell’epico viaggio di Perseverance.