Mac M1, le app iOS compatibili col nuovo SoC: ne mancano molte

mac touchscreen
Arrivano i primi Mac con schermo touchscreen? (Adobe Stock)

Mac M1, quali app saranno compatibili con il nuovo SoC? In realtà, non sarà tutto rose e fiori come spiegato da Apple

Nella serata di ieri, Apple ha tenuto il tradizionale Keynote durante il quale ha presentato i nuovi MacBook Air e MacBook Pro da 13″, insieme al Mac Mini. La grossa novità attuata dal colosso di Cupertino è l’abbandono di Intel e l’implementazione del SoC M1. Il nuovo chip sta già facendo parecchio discutere tutti gli appassionati della mela morsicata.

Quanto saranno veloci i laptop col nuovo M1? E sopratutto, quali app saranno compatibili? Per quanto concerne la prima domanda, bisognerà aspettare i primi test dagli esperti e il lancio sul mercato ufficiale. Per quanto riguarda i software compatibili, invece, non sembra essere tutto rose e fiori come già annunciato da Apple nella serata di ieri.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Apple, MacOS Big Sur: annunciato nuovo sistema operativo

Quali app saranno compatibili col Mac M1: le ultime

Ci sono già parecchie discussioni in merito al nuovo chip (via Apple)

È stato presentato solamente da poche ore, ma sono già moltissime le discussioni in merito all’M1, il nuovo chip che verrà implementato nei nuovi Mac. Durante il Keynote, gli sviluppatori hanno mostrato alcune migliorie per quanto riguarda i software di grafica, audio e video come Adobe e Cinema 4D. Si è inoltre parlato delle cosiddette Universal App, ossia software che funzioneranno in egual modo su tutti gli hardware di Apple. Inoltre, per le app scritte per Intel è stato lanciato Rosetta 2, un traduttore automatico del codice integrato in Big Sur, così da permettere la conversione col nuovo SoC.

In realtà, però, le cose non saranno così semplici come sembra per i fan di Apple. Facebook, Google, Amazon e tanti altri colossi hanno già spiegato che le loro app continueranno a funzionare perfettamente su iOS, ma non si può dire la stessa cosa sui nuovi Mac con processore Silicon. Amazon Prime Video, Disney+, Snapchat, Candy Crush, Among Us e Real Racing 3 hanno addirittura un’etichetta sull’App Store che specifica come non siano verificate per macOS.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Apple, presentati MacBook Air, Mini e Pro: la potenza ha un prezzo