Lo smartphone fa una cosa in automatico che disturba tutti gli utenti | Ecco la soluzione

Avete mai notato che lo schermo alle volte esegue cambiamenti non richiesti. Si tratta di un’impostazione automatica molto utile, che può però essere disattivata in un qualsiasi momento con questi comodi accorgimenti

Gli smartphone di ultima generazione presentano una serie di caratteristiche molto utili per diversi motivi. Tra questi, anche il benessere del dispositivo in tutto e per tutto. Ci sono infatti strumenti che si attivano in automatico e vi danno la possibilità di risparmiare batteria, evitare il deterioramento delle componenti hardware e tanto, tanto altro.

luminosità schermo 20220810 cellulari.it
Il vostro smartphone ha tantissime funzionalità nascoste per lo schermo, alcune sono utilissime (screenshot)

Come detto, alcune di queste sono presenti di default e spesso non vengono nemmeno notate dagli utenti. Avete per esempio mai notato che la luminosità dello schermo spesso si regola in automatico? Si tratta di un accorgimento utile per rendere la visibilità ottimale e risparmiare sull’autonomia. Ma si può anche disattivare il tutto, in pochi e semplici passaggi.

Come disattivare la luminosità automatica dello schermo

Eccone solo alcune delle tante, tra cui quella per impostare la luminosità automatica dello schermo o per rimuoverla in qualsiasi momento (Screenshot)
Eccone solo alcune delle tante, tra cui quella per impostare la luminosità automatica dello schermo o per rimuoverla in qualsiasi momento (Screenshot)

Se volete disattivare subito la luminosità automatica del vostro schermo, sappiate che si può fare in pochi secondi. Dovete innanzitutto aprire le Impostazioni, poi scorrere fino a Schermo e quindi toccare il pulsante di fianco a Luminosità automatica per disattivarla. Questo su Android, mentre su iPhone oltre a poter disattivare l’opzione “Automatico” nella sezione ” Schermo e luminosità”, dovrete inoltre aprire le Impostazioni, andare in Generali e quindi Accessibilità. Tra le varie opzioni, dovreste trovare anche Schermo e dimensioni testo, successivamente disattivare in basso l’opzione “Luminosità automatica”.

Tra le tante altre funzionalità disponibili per il display e molto apprezzate, c’è poi anche il Night Shift. Si tratta di una modalità che nasconde le luci blu, per una resa visiva più rilassante per gli occhi e meno affaticante. Sapete che c’è un modo per attivarlo in maniera stabile. Vi basta andare nelle Impostazioni, Display e quindi Modalità Notte da Android. Stesso discorso da iPhone, con anche la possibilità di attivarlo direttamente dalla schermata di controllo. Si possono poi anche riportare i colori come originali, semplicemente rifacendo la procedura al contrario.

Vi consigliamo di tenere sempre conto di questi comodi consigli per il vostro schermo, in quanto potrebbero portare facilmente a grossi benefici in men che non si dica. E considerando che è tutto gratuito e disponibile di default, non sfruttare le feature in questione sarebbe controproducente.