L’iPhone più caro di sempre è ufficialmente introvabile | Non lo trovate negli Apple store

Esiste un modello specifico di iPhone che potreste avere anche voi in casa e che vale migliaia di euro. Un esemplare è stato da poco venduto ad una cifra da record, per la gioia del precedente possessore

Qualche settimana fa, Apple ha presentato ufficialmente i nuovi iPhone 14. La line-up si compone di ben 4 modelli, con l’abbandono del Mini per far spazio alla versione Max del modello standard. Diverse le novità introdotte dall’OEM di Cupertino, ma a spiccare è senza dubbio l’abbandono del notch per far spazio ad un’isola dinamica.

iPhone segreto (Web Source)
iPhone segreto (Web Source)

Continuano però ad avere un enorme successo anche i modelli precedenti lanciati dalla stessa azienda californiana. Dagli iPhone 13 passando ai 12, 11 e alla serie X. E poi si entra nel mondo del collezionismo, con alcune varianti uscite negli anni scorsi che – per un motivo o per un altro – continuano a riscuotere un grande successo. C’è un modello che potreste avere anche voi in casa e che vale migliaia di euro. Il guadagno è garantito!

iPhone venduto a peso d’oro, ecco di quale modello si tratta

Il mondo del collezionismo sta ottenendo un successo sempre maggiore. Frutto anche dell’esplosione di bacheche annunci e siti dedicati, per la gioia di coloro che vogliono portarsi a casa pezzi storici da conservare in casa. Anche la telefonia sta giovando del fenomeno, e in particolare gli iPhone. I modelli più vecchi, se tenuti in condizioni perfette, possono arrivare a valere anche migliaia di euro. E’ successo proprio nei giorni scorsi, con una versione lanciata nel 2007 ancora inscatolata che è andata letteralmente a ruba.

iPhone 20221018 cellulari.it
La cifra record è di 40000 euro (Adobe Stock)

La cifra finale? Ben 40.000 euro! Questo esemplare di prima versione sigillato in fabbrica è in condizioni eccezionali. Praticamente impeccabile lungo la superficie e i bordi, il sigillo di fabbrica è pulito con dettagli di cucitura e tenuta corretti. Le etichette sul retro sono correttamente immacolate sotto il sigillo. Tutto originale – nessun adesivo aftermarket o etichette UPC su questo. Nuovissimo, mai attivato” si legge nella nota ufficiale.

Dunque un iPhone praticamente nuovo e che non è mai stato attivato prima. Un pezzo di storia da non lasciarsi sfuggire per i collezionisti. E visto il prezzo che è disposto a pagare l’acquirente, possiamo affermare che si tratta di un oggetto di culto tra i più desiderati. Se ne avete uno in casa, il consiglio è di pensare ad una vendita. Potreste guadagnare moltissimo.