L’app Sonos ha anticipato per errore un particolare dispositivo non ancora annunciato

Più che indiscrezioni si tratta stavolta di certezze o di ufficiosità. L’app Sonos ha infatti rivelato l’esistenza di un nuovo subwoofer destinato ad arricchire la line-up dell’azienda

Sonos nuovo dispositivo Sub Mini
In arrivo un nuovo subwoofer Sonos (Unsplash)

Un pasticcio dentro l’app Sonos S2 potrebbe aver svelato in modo irrimediabile le future strategie dell’azienda statunitense specializzata nell’audio. L’inedita dicitura “Sub Mini” scovata in anteprima da un utente della community di Reddit ha infatti acceso i riflettori sul prossimo nuovo subwoofer griffato Sonos, con un nome commerciale che lascia già intuire quelle che saranno le caratteristiche distintive del dispositivo: la compattezza.

Non solo, perché l’applicazione del sodalizio americano è voluta andare addirittura oltre, come se non bastasse la mera anticipazione di un prodotto destinato ad ingrossare la line-up degli altoparlanti Sonos. Riferendosi all’inedito “Sub Mini“, il programma parla infatti esplicitamente di “un subwoofer cilindrico dall’aspetto più piccolo“.

Naturalmente si tratta ancora di un assaggio, ma è suggestivo sapere che l’azienda sta già muovendosi in vista dell’anno prossimo, considerata soprattutto l’ufficiosità della notizia. Non solo non esiste infatti un prodotto dal nome simile, ma la stessa Sonos è apparsa piuttosto vaga nella recente intervista del portale americano Endgadget: “Lavoriamo per migliorare l’esperienza di ascolto dei nostri clienti – ha affermato un portavoce – ma per il momento non abbiamo nulla da condividere con riguardo alla futura tabella di marcia dei nostri dispositivi“. Un colpo al cerchio e uno alla botte, verrebbe quasi da aggiungere.

LEGGI ANCHE>>>Il nuovo volantino Expert anticipa il Natale con tantissime offerte su smart TV e accessori

Sonos Sub Mini annunciato per errore dall’app ufficiale. Sarà mini anche nel prezzo?

Sonos nuovo dispositivo Sub Mini
L’inequivocabile rimando nell’app Sonos (Screenshot Reddit)

Eppure, l’inghippo scovato dall’utente di Reddit è a portata di app. Se ne è accorto per caso, tentando di configurare un secondo subwoofer a una configurazione home theater già esistente: cliccando nella sezione dell’aiuto rapido, il programma cita esplicitamente la presenza di Sonos Sub Mini, etichettato dalla stessa app come “non supportato” per l’abbinamento come secondo subwoofer.

LEGGI ANCHE>>>Tablet a fine corsa? Il settore è nuovamente in crisi, ma non mancano le eccezioni

L’inserimento dentro all’applicativo potrebbe esser sintomo di novità attese già nelle prossime settimane e chissà, forse a inizio 2022. In ogni caso, l’etichetta “Mini” potrebbe anche fare da rimando ad un particolare posizionamento commerciale, non essendo infatti peregrina l’ipotesi di un subwoofer piccolo tanto nelle dimensioni quanto nel prezzo: soltanto per contestualizzare, l’attuale Sonos di terza generazione viene venduto a 749 euro, cifra certamente importante seppure giustificata dalla qualità di un marchio che ha saputo farsi apprezzare dagli audiofili e non solo.