La truffa su Twitter: ha colpito migliaia di utenti, non aprite questa email

Una nuova truffa su Twitter potrebbe colpirci pesantemente. Da quale dovremmo tenerci assolutamente alla larga?

Gli imbrogli su Internet sono sempre dietro l’angolo e non devono essere assolutamente sottovalutati, specie perché potrebbero colpire il nostro conto corrente da un momento all’altro. L’opzione più intelligente, come avrete potuto immaginare, dovrebbe essere quella di ignorare il download di alcune app o di evitare di immettere le nostre credenziali in siti poco attendibili in generale.

twitter truffa 1
E’ molto pericolosa – Cellulari.it

Ma se li inserissimo in piattaforme all’apparenza affidabili, e che poi si rivelano essere meno protette di quanto in realtà dovrebbero essere, che cosa dovremmo fare a quel punto? La situazione prenderebbe una piega del tutto diversa e ci ritroveremmo sicuramente con un pugno di mosche in mano, ragione per cui niente deve essere dato per scontato. I vari feedback negativi ricevuti in merito, difatti, sono una prova lampante.

Truffa del verificato sull’app blu: attenti a quale email rispondete

Dal nostro discorso non è esente Twitter per esempio, che attualmente sta affrontando una piaga piuttosto grave e che potrebbe mettere a rischio la nostra sicurezza digitale. Conoscere i tentativi di furto in voga in questo periodo potrebbe aiutarci più di ogni altra cosa, ecco perché riteniamo che sia necessario informarsi a dovere e poi agire di conseguenza. Cosa dobbiamo sapere al riguardo?

twitter truffa
Non cadete in questa insidiosa truffa – Cellulari.it

Vogliamo parlare di un pericoloso caso di phishing che sta avvenendo in questo frangente, e che pare abbia a che fare con una email inviata a chi richiede il verificato su Twitter. Per coloro non lo sanno, sappiate che la spunta blu è un simbolo di autenticazione che viene assegnato ai profili di celebrità, aziende e organizzazioni pubbliche, ed è un segno di autenticità e affidabilità. In questo caso, però, qualcuno sfrutta la possibilità per imbrogliare gli utenti ignari che sono allo scuro di tutto ciò.

Difatti, cliccando sul mittente, si scoprirà che la email arriva da un indirizzo che rimanda a un negozio online di bijoux in Romania, il che rende subito evidente che si tratti di un inganno bello e buono. Cliccando sul link verremo indirizzati a un sito falso che chiede di inserire le proprie informazioni personali e di pagare una tassa per la verifica. Ovviamente è tutto falso: evitate questo genere di truffe. Twitter non chiederà mai i vostri dati, e questo è sicuro oltre che indubbiamente provato.