La crescita galoppante degli store digitali: nel 2021 scaricate 140 miliardi di app

AppAnnie conferma la crescita degli store digitali: nel 2021 sono state scaricate 140 miliardi di app. Numeri in positivo anche nella spesa totale

Store digitali app scaricate
La crescita degli store digitali espressa nei numeri di AppAnnie (Unsplash)

Il 2021 sta ormai per concludersi e come spesso accade in questi casi, gli ultimi giorni dell’anno rappresentano un’occasione propizia per riannodare le fila del discorso e fare un po’ il punto della situazione attraverso appositi bilanci e consuntivi. E così, dopo la classifica delle app più scaricate a Natale 2021, la specialista AppAnnie volge lo sguardo ad un altro fenomeno apparso in sostanziale crescita rispetto all’anno precedente: il successo degli store digitali (e nello specifico, il Google Play Store e l’App Store) e la spesa degli utenti per l’acquisto di contenuti ospitati all’interno delle piattaforme Android e iOS.

I dati condivisi dalla fonte non lasciano spazio a grossi dubbi: la spesa totale negli store di Android e iOS raggiugerà entro fine anno la ragguardevolissima quota di 135 miliardi di dollari. Un circolo d’affari dal ritmo vertiginoso, considerato anche il confronto con il trend assunto nel 2020: soltanto un anno fa si registravano infatti 112 miliardi spesi tra Google Play Store e App Store, quota tutt’altro che trascurabile. In quest’ottica, il 2021 segnerà una crescita del 20% rispetto al periodo di riferimento precedente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Il Millenium Falcon di Guerre Stellari starebbe nella piazza della tua città? Scoprilo con questa app

Il successo del gaming e le prospettive delle app di intrattenimento e social

Store digitali app scaricate
I giochi hanno ancora una parte importante nella spesa per gli store digitali (Unsplash)

Vanno ritoccati verso l’alto anche i numeri relativi alle app scaricate nel 2021: sono addirittura 140 miliardi, con una positività dell’8% annua (10 miliardi in più rispetto al 2020 e 20 miliardi in più coinvolgendo invece il più lontano 2019).

A spingere il successo degli store digitali è soprattutto l’India, il paese che svetta nella classifica dei download, seguita dagli USA, mentre in termini di contenuti sono i giochi a incidere maggiormente sulle app più scaricate: il 60% dei ricavi generati dall’App Store proviene per l’appunto dai titoli videoludici, mentre su Android si arriva a toccare addirittura l’80% del totale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Motorola mette nel mirino il foldable di terza generazione: ecco la conferma

Più sfumata la posizione delle app di intrattenimento o social, per le quali valgono comunque interessanti proiezioni future: secondo AppAnnie, la crescita di questo mercato si farà ancor più incisiva nel 2022, arrivando da sola a generare 12 miliardi di dollari nella spesa sostenuta dagli utenti per gli acquisti negli store digitali. E una dimostrazione di forza proviene in fondo da TikTok, una delle app apparse più in crescita in tutto il 2021.