iPhone low cost: prezzo di lancio di 400 dollari?

Brian White, noto analista di Topeka, ha in queste ore comunicato alla stampa alcune delle innovazioni che probabilmente vedremo sul prossimo iPhone 5S.

Brian White, noto analista di Topeka, ha in queste ore comunicato alla stampa alcune delle innovazioni che probabilmente vedremo sul prossimo iPhone 5S.
Secondo White il nuovo melafonino sarà presentato in estate e si differenzierà dal suo predecessore per il tradizionale aggiornamento della fotocamera, l’esclusivo lettore di impronte digitali e la ripensata disposizione dei tasti dedicati al volume e alla modalità silenziosa. Non sembra trovare fondamento – ad ora – l’ipotesi di un display disponibile in diverse dimensioni: lo schermo dovrebbe quindi rimanere come quello dell’ultimo modello, di 4 pollici.
L’analista ha anche rivelato maggiori dettagli sull’atteso iPhone low cost: “Stranamente, l’iPhone economico viene ancora chiamato ‘mini iPhone’, tuttavia, il consenso generale (anche se alcuni non sono d’accordo e si aspettano uno schermo leggermente più piccolo) è che questo nuovo dispositivo avrebbe in realtà la stessa dimensione del display dell’iPhone 5. Comunque questo ‘mini iPhone’ avrà una parte posteriore curva in plastica colorata, e sarà più spesso dell’iPhone 5. Il prezzo potrebbe essere leggermente più alto rispetto alle nostre aspettative, ovvero circa 400 dollari”.
Riuscirà questo insolito iDevice ad ottimizzare l’offerta di Apple nel sempre più competitivo mercato degli smartphone?