iPhone economico, vendite limitate per testare la risposta degli utenti?

Trapelano delle nuove indiscrezioni relative al presunto iPhone economico che Apple avrebbe intenzione di commercializzare entro quest'anno: secondo quanto scritto oggi dal noto sito Digitimes, le spedizioni del dispositivo avverranno in maniera

Trapelano delle nuove indiscrezioni relative al presunto iPhone economico che Apple avrebbe intenzione di commercializzare entro quest’anno: secondo quanto scritto oggi dal noto sito Digitimes, le spedizioni del dispositivo avverranno in maniera graduale, in modo tale da avere delle risposte chiare da parte degli utenti, soprattutto per quanto concerne i mercati emergenti, dove la società vuole vendere l’iPhone low cost.

 

Secondo le fonti di DigiTimes, provenienti da alcuni fornitori di Taiwan, saranno circa 2 milioni e mezzo, al massimo 3 milioni, i pezzi che verranno distribuiti trimestralmente. Sempre in base ai recenti rumors, il nuovo melafonino economico sarebbe dotato di schermo LCD LTPS da 4 pollici e processore A6. Ad occuparsi della produzione dell’iPhone a basso costo saranno i partner “consueti” della casa produttrice californiana, come Foxonn e Pegatron.

 

Vedremo l’iPhone economico in occasione della Worldwide Developers Conference 2013, l’evento Apple dedicato agli sviluppatori, in agenda dal 10 al 14 giugno? Attendiamo di raccogliere ulteriori informazioni in merito e di avere delle chiare conferme sulla effettiva volontà da parte di Apple di estendere la propria strategia commerciale anche in una fascia di mercato decisamente inedita per la mela morsicata.