iPhone, attenzione a questo dettaglio: se non lo fate rischiate di romperlo

La manutenzione dell’iPhone è molto importante, altrimenti si rischiano conseguenze molto gravi. C’è un piccolo dettaglio del quale in pochi tengono conto, ma che va attuato alla lettera per evitare brutte situazioni

Gli smartphone moderni sono sempre più avanzati e richiedono la più minuziosa manutenzione. Anche un piccolo dettaglio può fare la differenza, considerando tutti i chip e le componenti che vanno a rendere gli smartphone così performanti. Un discorso che vale anche e soprattutto per gli iPhone.

microfono iPhone 20221019 cellulari.it
State attenti alla pulizia del vostro iPhone. C’è un elemento in particolare che potrebbe addirittura causare la rottura del telefono (Adobe Stock)

Oltre alla classica pulizia dello schermo e del case esterno, c’è un altro piccolo elemento del quale è bene tenere conto. Nello specifico, un’azione è richiesta in maniera periodica per evitare di incappare in spiacevoli conseguenze. Nel peggiore dei casi, il melafonino potrebbe addirittura rompersi.

iPhone, occhio a pulire sempre il microfono: ecco come fare

microfono iPhone 20221019 cellulari.it
Ecco tutto quello che c’è da sapere, per non incappare in gravi conseguenze (Adobe Stock)

Avere l’iPhone pulito è una delle regole principali per una buona manutenzione garantita. Per le superfici esterne, è possibile usare salviette con alcool isopropilico al 70% oppure una salvietta con alcool etilico al 75%. La cosa più importante è evitare di spruzzare prodotti direttamente sul dispositivo, è meglio munirsi di una salvietta prima. Il discorso vale anche per il microfono del vostro telefono, che va tenuto igienizzato soprattutto nel momento in cui la vostra voce non si sente più come dovrebbe. O anche se trovate elementi esterni a contatto, come sporcizia, sabbia, inchiostro, cibi acidi e così via.

Per procedere con una pulizia nel dettaglio, dovete per prima cosa spegnere il telefono e rimuovere la cover. Tutti i punti specifici possono essere puliti con un panno in microfilma o uno spazzolino. È bene evitare oggetti metallici, acquò o altri liquidi. Usando molta attenzione, anche uno stuzzicadenti o un sistema di aspirazione possono essere buoni alleati. Se volete togliere ogni minimo residuo, anche una lente di ingrandimento può essere utile.

Ora il vostro microfono dovrebbe funzionare come dovrebbe. In caso contrario, molto probabilmente è un problema di software. Dovete stare molto attenti quando procedete con la pulizia di alcune componenti delicate dell’iPhone. Il rischio di usare materiali non adatti è molto alto, così com’è alto il rischio di rompere per sempre il telefono. Accortezza e un minimo di conoscenza sono le due componenti necessarie per non causare danni.