iPhone 5S: ecco le immagini di un possibile prototipo

Le somiglianze con i particolari dell’iPhone 5 farebbero pensare proprio al prossimo melafonino. Tuttavia potrebbe anche trattarsi della versione 6 o addirittura del modello low cost.

Non si placano le voci su un iDevice con lo schermo ricurvo. Ad alimentare le indiscrezioni ci ha pensato questa volta il portale specializzato GSM Arena, che ha pubblicato alcune foto di un prototipo probabilmente sottratto in maniera illecita dalla fabbrica cinese.

Le somiglianze con i particolari dell’iPhone 5 farebbero pensare proprio al prossimo melafonino. Tuttavia potrebbe anche trattarsi della versione 6 o addirittura del modello low cost.

Ad ogni modo, la forma arrotondata che si nota nelle immagini rappresenta un vero cambio di direzione da parte di Apple. Che teoricamente non sfrutterebbe più tutto lo spazio interno del terminale. Da notare inoltre la mancanza del classico tasto home, le cui funzioni sembra saranno sostituite da un nuovo sistema digitale in grado di integrare la lettura delle impronte digitali.

In questi giorni stanno trapelando delle immagini relative ai componenti del prossimo iPhone 5S: una delle ultime in ordine di tempo arriva dal Giappone e riguarda la scheda madre, decisamente differente rispetto a quella presente sull’iPhone 5 attualmente in commercio, in particolare per quanto riguarda l’alloggiamento dedicato ad accogliere il processore. Le dimensioni, infatti, sono superiori rispetto allo slot presente sulla scheda logica del 5, quindi è molto probabile che il prossimo smartphone di casa Apple sia dotato di un chip più potente.

Altra immagine pubblicata sul sito TechKiddy riguarda, invece, lo schermo del nuovo iPhone 5S: a livello esteriore non dovrebbe cambiare un granché rispetto all’iPhone 5, comprese le dimensioni e la risoluzione, ma potrebbero esservi delle novità a livello più prettamente tecnico. Per ora non abbiamo informazioni più approfondite in merito ma non appena ve ne saranno vi terremo informati.
Ancora rumors dalla Cina sul nuovo iPhone 5S (ammesso sarà questo il suo vero nome). Secondo fonti vicine alle fabbriche dove presto inizierà la produzione del prossimo melafonino, i display che stanno progettando a Cupertino avranno un profilo molto fine e una risoluzione praticamente raddoppiata rispetto al modello attuale, l’iPhone 5.

Le indiscrezioni, riprese da cultofmac.com, sarebbero trapelate da alcuni “addetti ai lavori” dopo aver ricevuto le prime indicazioni da parte di Apple. Nulla di ufficiale, naturalmente, ma anche nei mesi scorsi si era parlato di uno schermo dal punto di vista tecnologico all’avanguardia. E queste ultime voci confermerebbero dunque la naturale evoluzione grafica dell’iPhone. In pratica, la qualità delle immagini visualizzate dovrebbe passare dai 730.000 pixel dell’iPhone 5 agli 1,5 milioni del 5S. Le dimensioni sembra rimarranno di 4 pollici, mentre cambierà la cornice, che diventerà più sottile e modificherà leggermente il design dello smartphone.