iPhone 14 Pro, un leak svela il potentissimo processore del nuovo device Apple

Tramite un leak emerso su Twitter, possiamo accedere ai primi dettagli in merito al nuovo potente processore che farà parte dell’iPhone 14 Pro. Ecco tutti i dettagli emersi a tal proposito, in attesa di conferme o smentite

Sale l’attesa per gli iPhone 14, nuova serie di smartphone Apple destinata – come ogni anno – a fare il record di vendite. I rumor lasciano ben sperare, in particolare per i modelli Pro. È ormai dato per appurato l’abbandono del notch, per far spazio ad un doppio foro che permetterà di sfruttare al meglio il display senza rinunciare a fotocamera interna e Face ID.

iphone chip 20220529 cellulari.it
Spunta una nuova interessante indiscrezione in merito a quelli che potrebbero essere i chip dei nuovi iPhone 14 Pro, e lasciano ben sperare per il futuro (Adobe Stock)

Ma le migliorie non sono ovviamente finite qui, anzi. Nelle scorse ore, su Twitter è spuntato un nuovo interessante leak in merito alla scheda tecnica dei melafonini. Stando a quanto emerso, i modelli Pro della gamma potranno godere di un processore tra i più potenti sul mercato.

iPhone 14 Pro, tutti i dettagli sul possibile processore

Secondo quanto spiegato su Twitter da ShrimpApplePro, i nuovi iPhone 14 avranno ancora una volta un chipset realizzato con un nodo architettonico a 5 nm. Non c’è ancora spazio dunque per i 4 nm di TSMC o per il Silicon M1 di Apple, come ipotizzato da altri leaker nelle settimane passate. L’OEM di Cupertino proseguirà sulla via della continuità con l’A16 Bionic che promette comunque di essere tra i più potenti processori della storia. Sempre secondo il leak delle scorse ore, i miglioramenti andranno a riguardare principalmente la CPU, la GPU e LPDDR5 RAM. 

Stiamo comunque parlando di rumor, non confermati né smentiti ufficialmente dall’azienda per il momento. L’attesa da parte di consumatori e addetti ai lavoratori è molta, soprattutto per capire a cosa avrà pensato questa volta Apple per stupire tutti.