iPhone 14 Pro avrà una fotocamera avanzata: Apple sfida i migliori smartphone Android

Apple punta tutto sulla fotocamera dei nuovi iPhone 14 Pro, opportunamente aggiornata con nuovi sensori per sfidare i migliori smartphone Android del 2022

Fotocamera iPhone 14 Pro
Una delle migliori caratteristiche degli iPhone 14 Pro sarà il comparto fotografico (AdobeStock)

Un poker d’assi per sbaragliare la folta concorrenza degli smartphone Android. Le strategie di Apple sembrano ormai definite e l’ultima indicazione proveniente dall’analista Jeff Pu rappresenta una sorta di chiusura del cerchio rispetto ad una mole di rumors sempre più crescente e consolidata.

Secondo quanto riportato da MacRumors, la line-up degli iPhone 14 sarà composta da quattro modelli, di cui due con schermo da 6,1 pollici e i restanti aventi invece un display da 6,7 pollici: nessuna menzione sulla variante Mini, relegata all’angolo dell’industria mobile dopo i numeri non propriamente positivi raccolti negli ultimi due anni.

L’attenzione della rete sembra tuttavia rivolta verso l’iPhone 14 Pro, lo smartphone di Apple maggiormente rappresentativo, nonché l’unico della gamma (insieme ovviamente al Pro Max) a beneficiare di un sostanzioso upgrade rispetto ai modelli in commercio. Secondo quanto raccolto dall’analista, il “melafonino” di fascia alta sarà impreziosito da un sistema di fotocamere posteriore a tripla lente con sensore principale da 48 megapixel e due obiettivi, rispettivamente ultra-grandangolare e teleobiettivo, aventi ognuno la risoluzione di 12 megapixel.

Numeri in linea con diversi smartphone Android in circolazione, a conferma di una strategia improntata sull’evoluzione e non invece sulla continuità. L’indicazione dell’analista appare conforme alle voci emerse finora, in particolare quella proveniente dall’altrettanto affidabile Ming-Chi Kuo, che ad aprile aveva confermato un miglioramento tangibile al comparto fotografico dei nuovi iPhone, con sensori di nuova generazione.

LEGGI ANCHE>>>Eletta la persona più influente dell’anno. E chi se lo aspettava

iPhone 14 Pro supporterà i video 8K e avrà 8GB RAM

Fotocamera iPhone 14 Pro
iPhone 14 Pro e Pro Max avranno display LTPO e 8GB RAM (AdobeStock)

L’inserimento di una fotocamera da 48 megapixel si riverbererà a cascata su un’altra caratteristica distintiva degli iPhone 14 Pro: il supporto alla registrazione video 8K. Anche in questo caso, numeri in stretta tendenza con i migliori smartphone Android in commercio.

LEGGI ANCHE>>>Volantino Unieuro, regala un iPhone, un Apple Watch o le AirPods con lo “Speciale Apple”

Il comparto fotografico non sarà, ad ogni buon conto, l’unico settore ad essere oggetto di miglioramenti. Come affermato dall’analista Jeff Pu, i modelli Pro dei prossimi iPhone 2022 saranno dotati di 8 gigabyte di memoria RAM, salto generazionale evidente rispetto all’attuale quantitativo presente sotto il “cofano” degli iPhone 13 Pro (vale a dire 6GB RAM). Si insiste, invece, sulla presenza del display LTPO con frequenza di aggiornamento di 120 Hz, che a differenza della serie iPhone 13 sarà traslata sull’intera gamma, convogliando perciò anche sui modelli “più economici”. Un’indiscrezione, quest’ultima, che pare confliggere con i rumors raccolto dall’altrettanto affidabile Ross Young, che aveva affermato in precedenza che i display di iPhone 14 e iPhone 14 Max (il modello destinato a rimpiazzare la versione Mini, differenziato dal primo soltanto da uno schermo più grande) continueranno ad essere a 60 Hz.