iPhone 14, l’SOS emergenza potrebbe avere uno strumento utilissimo

Una delle funzionalità più utili presenti su iPhone è senza dubbio l’SOS emergenza. Presto potrebbe arrivare un interessante strumento in più

Ormai periodicamente, spuntano notizie in merito ad utenti che sono riusciti a salvarsi grazie all’ausilio della funzionalità SOS emergenza di iPhone. Anche in condizioni di scarso segnale o con la batteria quasi scarica, è possibile chiamare i soccorsi con tanto di posizione precisa.

iphone sos 20220413 cellulari.it
La funzione SOS emergenza di iPhone si aggiorna e presto introdurrà due funzionalità esclusive (Adobe Stock)

Stando a quanto emerso nelle ultime ore, pare che su iPhone 14 – e poi su Apple Watch – verrà integrato lo strumento satellitare per le emergenze ed SOS. Lo ha rivelato l’affidabile Mark Gurman di Bloomberg, anche se se ne parla già da un po’. L’analista Ming Chi Kuo lo aveva infatti ipotizzato per iPhone 13, ma poi non se n’è fatto più nulla.

SOS emergenza con satellite, tutti i dettagli

iphone sos 20220413 cellulari.it
Ci sarà la possibilità di sfruttare i segnali satellitari per avvisare e richiedere soccorsi in maniera immediata. Con anche informazioni ulteriori sulla dinamica dell’accaduto (Unsplash)

Stiamo nello specifico parlando della tecnologia LEO, ossia Low Earth Orbit. Quando il segnale è assente, iPhone sarà in grado di utilizzare il satellite per richiedere soccorsi con la funzionalità SOS emergenza. Questo almeno è quanto ipotizzato dall’esperto Mark Gurman di Bloomberg, secondo cui la novità potrebbe entrare in vigore già con iPhone 14 (e poi con Apple Watch).

Dovrebbero esserci ben due funzioni diverse in arrivo. La prima riguarda l’invio di messaggi di emergenza tramite contatti, che dà la possibilità agli utenti di inviare brevi messaggi di testo ai numeri e ai servizi di emergenza selezionati. Per dividerli dall’app Messaggi standard, questi contenuti verranno evidenziati con bolle e colorazione in grigio.

La seconda opzione darà la possibilità agli utenti di inviare report su crisi e incidenti. Per esempio se ci si trova su auto, aereo o nave. L’utente potrà specificare il tutto tramite iPhone e, tramite domande, potrà fornire ulteriori informazioni. Chiaramente il tutto arriverà ma a seconda delle leggi e regole locali. Non tutti i Paesi potrebbero accogliere da subito le funzionalità aggiuntive di SOS emergenze.