iPhone 13, arrivano le prime indiscrezioni e sono deludenti

iPhone 13, i possibili modelli (MacRumors)
iPhone 13, i possibili modelli (MacRumors)

iPhone 13, emergono  le prime indiscrezioni online legate agli accordi produttivi di Apple e non ci sono grosse novità per il 2021.

La notizia è riportata da MacRumors per bocca dell’analista, molto affidabile, Ross Young. In particolare si parla quindi dei modelli che saranno presentati nel 2021 e anche del futuro iPhone Se, forse quello con le caratteristiche più interessanti.

La prossima generazione avrà una declinazione uguale a quella dell’iPhone 12 che sarà presentato a breve. Ci sarà quindi un modello Pro Max da 6,7 pollici, un modello Pro da 6,1 pollici, sempre un 6,1 pollici non Pro e infine un modello “mini” da 5,4 pollici. Soprattutto viene sottolineato il fatto che non ci saranno particolari rivoluzioni rispetto al modello 12.

POTREBBE INTERESSARTI —> Google Maps, Live View nell’aggiornamento: come funziona

iPhone 13, i possibili modelli (MacRumors)
iPhone 13, i possibili modelli (MacRumors)

iPhone 13, saranno quattro i modelli in vendita (più uno)

Tutti i modelli iPhone 13 avranno integrata la touch technology e l’azienda cinese BOE Technology, collaborerà con la LG per produrre i display da 6,1 pollici, mentre Samsung si occuperà di fornire Apple con l’Y-Octa, sempre per gli schermi.

La maggiore novità introdotta, secondo Young, saranno proprio gli schermi con refresh di 120 Hz e frequenza variabile, utilizzando  display LTPO e questo lascia comprendere come questa feature non sarà utilizzata per il modello 12, che uscirà in ottobre.

Sempre secondo le indiscrezioni il modello iPhone 13  e iPhone 13 mini adotteranno lo stesso sensore fotografico del modello iPhone 12 Pro Max, mentre i modelli pro ne riceveranno uno nuovo e di maggiore qualità.

Il futuro modello Pro adotterà il LiDAR scanner sul retro, ma non è certo che verrà montato anche sulle versioni base. Tutte le versioni saranno poi 5G ready, almeno nella variante sub 6GHz, mentre i Pro avranno un modem pronto per la più veloce mmWave 5G.

La prospettiva più interessante riguarda però il modello iPhone SE futuro, che vedrà la luce nel 2022. Si prevede un display da 6,1 pollici, touch-id, 5G e il sistema dual camera dell’iPhone 11.

POTREBBE INTERESSARTI —> App Store vs Play Store: per Apple ricavi doppi rispetto a Google