IOS 16, l’inedita funzione che piace agli utenti a tal punto da diventare virale sui social

Il nuovo aggiornamento iOS 16 rilasciato nei giorni scorsi ha portato in dote sugli iPhone una inedita funzione che ha conquistato subito gli utenti

Sono ormai trascorsi pochi giorni dall’uscita di iOS 16, il nuovo sistema operativo mobile di Apple che promette di migliorare l’esperienza utente grazie a una combinazione di funzionalità inedite e ottimizzazioni.

IOS 16 novità
IOS 16 novità (AdobeStock)

Se la schermata di blocco rappresenta probabilmente la novità più riconoscibile (oltre che apprezzata dai possessori di vecchia data dei “melafonini”, insieme alla percentuale della batteria che dovrebbe approdare più avanti sui dispositivi ad oggi esclusi, come iPhone XR, iPhone 11 e gli iPhone appartenenti alla serie Mini), c’è una nuova (e inedita) funzione di iOS 16 che sta stuzzicando i più curiosi, spinta da alcuni popolari thread sui forum e, soprattutto, sui social.

Il riferimento va, nello specifico, alla nuova opzione che permette, con un paio di semplici tocchi sul display dello smartphone, di separare il soggetto di un’immagine dallo sfondo, così da sfruttare il risultato per scopi diversi, come ad esempio la creazione di un avatar da sfruttare nelle applicazioni come Messaggi.

Per certi versi, questa novità di iOS 16 potrebbe essere inquadrata nell’alveo della personalizzazione, considerati gli scopi di cui essa si farebbe portatrice. Come spiegato dal portale statunitense TechCrunch, non mancano però utilizzi un po’ più particolari e stravaganti della summenzionata opzione, adibita da alcuni per catalogare addirittura l’outfit personale quotidiano nell’app Note e altri utenti per solleticare il palato dei propri amici, scontornando le foto di cibi e creando di conseguenza piatti esteticamente di impatto (oltre che all’apparenza squisiti!).

IOS 16, impazza sui social la nuova funzione su iPhone

Un utente un po’ più “smaliziato” (o per meglio dire “smanettone”) ha invece creato un comando rapido per sfruttare in tutta semplicità l’inedita funzione del nuovo aggiornamento di iPhone. E siamo certi che il suo sviluppo crescerà con il passare dei mesi, man mano che gli sviluppatori supporteranno il cosiddetto drag & drop dell’immagine scontornata nelle proprie applicazioni (alcune di queste si sono comunque adeguate grazie ad appositi update su App Store).

Il risultato è comunque molto semplice. È sufficiente infatti toccare e tenere premuto il soggetto di un’immagine (purché ben distinto dallo sfondo) per scontornarlo dalla fotografia principale. Alcuni applicativi permettono di sfruttare questa funzione in tutta semplicità e con un paio di tap sullo schermo, trascinando l’elemento scontornato dopo aver innanzitutto premuto a lungo sul risultato e, utilizzando un secondo dito (ma mantenendo sempre il primo fisso sullo schermo) per aprire un’altra app dove spostare l’immagine.