iOS 16, ci sono alcuni utenti che già storcono il naso: ecco il motivo

Il nuovo sistema operativo di Apple iOS 16 ancora deve uscire, ma ci sono già utenti dubbiosi sulle sue funzionalità. Ecco tutti i dettagli a tal proposito

Ormai qualche giorno fa, Apple ha presentato ufficialmente iOS 16 con alcune delle tantissime novità che presto entreranno a far parte degli iPhone di ultima generazione. Le modifiche andranno a riguardare tanto l’interfaccia del software quanto le funzionalità vere e proprie. Senza escludere possibili sorprese da qui al rollout del prossimo settembre.

ios 16 20220618 cellulari.it
Nonostante non sia ancora avvenuto il rollout, ci sono utenti non convinti da iOS 16 sin dalle prime battute (Adobe Stock)

Basti pensare alle modifiche su iMessage o alla rimozione delle foto duplicate in galleria, passando per CarPlay e chi più ne ha più ne metta. Nonostante tutto questo elenco di aggiunte, c’è chi – ancor prima del rilascio – già inizia a storcere il naso. A partire dai possesso di device Android, che si sono dichiarati sfavorevoli al cambio di device per questo nuovo sistema operativo.

iOS 16, gli utenti Android non sono convinti delle novità

ios 16 20220618 cellulari.it
Si tratta nello specifico degli utenti Android, riluttanti ad effettuare il passaggio ad Apple (Adobe Stock)

È stato il portale Android Central a portare avanti un vero e proprio sondaggio, per sapere se gli utenti possesso di uno smartphone col robottino verde sarebbero disposti a passare ad Apple dopo aver visto le novità di iOS 16. A quanto pare no, per un motivo ben preciso: manca l’innovazione, come da anni richiesto all’OEM di Cupertino. Hanno partecipato al questionario ben 13.893 persone e, di queste, il 63% ha affermato di non voler passare da Android ad iOS.

Il 24% ha dichiarato di essere quantomeno incuriosito dalla nuova versione del software di sistema, mentre il 13% è già in possesso di un iPhone. In molti hanno poi criticato Apple, per una presunta “copia” delle funzionalità già disponibili su Android. In realtà si tratta di due mondi ben diversi, con alcuni dettagli simili ma una personalizzazione che si distacca in tutto e per tutto. Bisogna capire se cambierà qualcosa quando effettivamente avverrà il rollout globale di iOS 16. C’è chi si attende una migrazione da Android ad iPhone e chi invece crede che la realtà rispecchierà i risultati del sondaggio di Android Central.