Instagram: Zuckerberg rilascia una novità importantissima | Cambia tutto

La forza dei numeri uno è anche questa. Quando non si può batterli, si imitano. E’ già successo con TikTok e YouTube Shorts. Tutto lascia presagire che Instagram voglia rilasciare una release che BeReal usa già da un po’.

D’altronde BeReal sta spaventando addirittura TikTok nella sua ascesa, è diventata l’app numero uno in questo 2022 sull’App Store, è davvero il nuovo che avanza. In questo contesto si inserisce Meta.

Instagram - Cellulari.it 20220830
Instagram – Cellulari.it

Mark Zuckerberg e compagnia hanno confermando un prototipo riguardante una nuova funzionalità di Instagram, sospettosamente simile a BeReal. Si tratta della cosiddetta funzione “IG Candid” scoperta dal leaker italiano Alessandro Paluzzi. Praticamente un clone di ciò che accade su BeReal: si invita l’utente a condividere una foto autentica a un’ora casuale ogni giorno.

Quella notifica agli utenti, a un’ora casuale…

Paluzzi ha pubblicato uno screenshot con la descrizione di Instagram di come potrebbe funzionare la novità su Insta. “Aggiungi l’IG Candid di altri alla tua story tray. E ogni giorno in un momento diverso, ricevi una notifica per acquisire e condividere una foto in 2 minuti“.

E’ quasi esattamente come dovrebbe funzionare l’esperienza BeReal: si invia una notifica agli utenti a un’ora casuale del giorno, dando loro due minuti per scattare una foto rivolta all’indietro e un selfie, contemporaneamente. Un formato che incoraggia la condivisione di immagini autentiche dei giorni delle persone, piuttosto che il tipo di contenuto accuratamente curato, per cui Instagram è noto.

BeReal - Cellulari.it 20220830
BeReal fa paura a Instagram – Cellulari.it

Meta mette le mani avanti, spiegandosi tramite un suo portavoce, in una nota ufficiale su The Verge. “Questa funzione è un prototipo interno – sottolinea Chstine Pai – non stiamo testando nulla esternamente“. Ciò suggerisce che non esiste una tempistica definita per quando la funzione potrebbe diventare disponibile, ma se così fosse sarebbe in pratica un clone di BeReal.

Sembra di rivivere un film già visto con le Storie di Snapchat, esplose proprio su Insta, oppure Reels, la risposta sempre di Insta a TikTok. Ma anche Spaces di Twitter, sulle orme dell’ormai ei fu (noto) Clubhouse.

Non sarebbe la prima volta, inoltre, che Meta venga accusata di copiare BeReal. Il mese scorso, nel periodo in cui BeReal stava aumentando in popolarità, ha ampiamente implementato una nuova funzionalità chiamata Dual che consente di scattare una foto o un video contemporaneamente dalla fotocamera anteriore e posteriore del tuo telefono. Le persone si sono affrettate a sottolineare le somiglianze di BeReal, anche se Dual si differenzia consentendoti di acquisire contenuti quando vuoi, piuttosto che dover attendere una notifica quotidiana.