Il telefono re degli anni 2000: oggi è stato rimpiazzato | Le differenze sono abissali

Diciassette anni di differenza. Uno ha scritto semplicemente la storia dei cellulari e tutt’ora viene comprato a cifre esorbitanti, dai collezionisti soprattutto, su ebay, per esempio.

L’altro non può scrivere la storia, ma può raccontarne la sua evoluzione, al passo con i tempi. Le differenze sono gigantesche. E non potrebbe essere altrimenti.

Due leggende della telefonia
Due leggende della telefonia

Il mitico Nokia 3310 del 2000 fu lanciato al grido di “Connecting People” ed è stato semplicemente uno dei telefonini di maggior successo della storia, superando (di molto) i cento milioni di esemplari venduti. Tanto per capire di cosa stiamo parlando, dal lancio al 2010 sono stati venduti 70 milioni di iPhone.

Il Nokia 3310 che possiamo chiamare 2.0 è stato lanciato nel 2017, in seguito all’acquisto da parte della HMD Global, è un feature phone che richiama il Nokia 3310 per design, autonomia e applicativi installati, ma modernizzato nella linea e nella presenza di schermo a colori e fotocamera posteriore.

Nokia 3310: tante differenze. Ma la storia non si cambia

Il Nokia 3310 del 2000 misurava 113 mm × 48 mm × 22 mm, quello del 2017, invece 115,6 x 51 x 12,8 millimetri. Il primo pesava circa 133 grammi, il secondo nettamente meno: non arriva a ottanta.

Le grandi differenze si evidenziano sul display: il Nokia 3310 del 2000 era monocromatico e no touch, quello del 2017 un Polaroid TFT. Imbarazzante la risoluzione, in 17 anni si è passati dal 84×48 pixel a 240×320 pixel, il PPI è schizzato da 64,5 a 167. Per non parlare della batteria.

Nokia 20220825 cell
Nokia – Adobe Stock

Il Nokia 3310 old style montava una BMC-3 (NiMH) 900 mAh, oppure una BLC-2 (Li-ion) 1000 mAh, l’ultimo della specie è dotato sempre di una batteria rimovibile, ma Li-ion 1200 mAh. Niente fotocamera per il cellulare di inizio millennio. Ora fotocamera posteriore con flash 2 Megapixel.

Le similitudini si fermano in pratica al 2G, la SIM è passata da una dimensione piena a una Micro-SIM (anche Dual). Il Nokia 3310 del 2000 poteva restare in stand-by per 260 ore, quello del 2017? Circa il triplo: siamo sulle 744 ore.

Sul prezzo, si apre un mondo. Il Nokia 3310 del 2000 arriva intorno alle trecentomila lire, tanto per quei tempi, poco considerando la sua robustezza, uno dei “Rugged” migliori. Quello del 2017 non arriva ai cinquanta euro! Praticamente il primo Nokia 3310 vale ad oggi di più del suo (lontano) successore, visto che c’è chi lo ha acquistato per oltre 150 euro e chi lo vende su ebay addirittura a quasi 500 euro.