Il Black Friday 2021 si avvicina: quando sarà e come prepararsi al meglio

Manca sempre meno al Black Friday 2021, e i più attenti agli sconti già non stanno più nella pelle. Ecco quando sarà e come prepararsi al meglio

black friday 2021
Il Black Friday 2021 è sempre più vicino, ed è bene non farsi trovare impreparati (Adobe Stock)

Sale l’attesa per il Black Friday 2021, giornata di sconti in tutto il mondo da non lasciarsi sfuggire. Tradizione nata negli Stati Uniti e che si tiene il venerdì successivo al Giorno del Ringraziamento, ormai da qualche anno è stata tramandata anche nel resto del mondo. Italia compresa. Ed è dunque buona cosa prepararsi al meglio per non perdere nemmeno un’offerta.

Essendo uno dei periodi più caotici dell’anno per ciò che riguarda le promozioni, è facile perdersi e finire con un pugno di mosche in mano. Ci sono dunque alcuni consigli da tenere bene a mente se volete realmente sfruttare gli sconti per risparmiare decine (se non centinaia) di euro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Squid Game, il numero di telefono che si vede nella serie esiste davvero: “4000 chiamate al giorno”

Black Friday 2021, tutto quello che c’è da sapere

black friday 2021
Ecco quando ci sarà e alcuni consigli per non perdersi nemmeno uno sconto (Adobe Stock)

Partiamo dalla data che va cerchiata in rosso sul calendario. Il Black Friday 2021 si terrà venerdì 26 novembre, subito dopo il Giorno del Ringraziamento americano. Ma come fare per prepararsi al meglio? Innanzitutto, se ancora non lo avete fatto, iscrivetevi ad Amazon Prime. Il colosso di Jeff Bezos è uno dei punti di riferimento per ciò che riguarda questa speciale tradizione, e ogni anno lancia promozioni da capogiro per tutti i suoi abbonati. Se non volete perdervi nulla, esistono decine di canali Telegram che aggiornano costantemente il catalogo delle migliori offerte. E potreste trovarne alcune da far perdere la testa.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Nel passato di Marte inondazioni di proporzioni enormi: uno studio svela la storia del Pianeta Rosso

Se volete passare allo step successivo, sappiate che i più esperti utilizzano metodi ben più “sofisticati”. Uno di questi riguarda il monitoraggio costante dei prezzi, per capire se ci sono sconti reali. Esistono in rete tantissime estensioni di price tracing che possono fare questo lavoro al posto vostro, semplicemente impostando alcuni parametri di base. E se volete affinare ancor di più la ricerca, stilate già da ora una vostra lista dei desideri e monitoratela costantemente. Così non vi farete trovare impreparati il prossimo 26 novembre.