Ikea, il catalogo cartaceo va in pensione a 70 anni

Va in pensione uno dei cataloghi cartacei più famosi di sempre. Ikea decide di cambiare totalmente rotta e lo manda in pensione a 70 anni 

Con l’arrivo della tecnologia ogni cosa che si utilizza ogni giorno, viene trasformata in modo da adattarsi alla nuova era che stiamo vivendo. La stessa cosa sta accadendo ai cataloghi cartacei, che oggi ricoprono un ruolo sempre più piccolo vista la soluzione realizzata con la versione digitale. Si tratta di una cosa che ha colpito anche una tra le aziende più grandi e conosciute, ossia Ikea.

Questa, dopo 70 anni, manda in pensione l’ormai datato catalogo cartaceo. Il tutto è stato causato maggiormente dalla pandemia, che ha portato il colosso svedese a decidere l’abolizione di questo servizio. Il motivo è dato dal 45% delle vendite grazie agli acquisti online, per un traffico pari a circa 4 milioni di click.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> iPhone 12 Pro, scanner LiDAR aiuta tantissimo le persone disabili

Ikea, il catalogo cartaceo non esiste più

Ikea
Ikea catalogo cartaceo (screenshot YouTube)

Sicuramente proprio questa è una delle motivazioni principali che ha spinto il colosso svedese a mandare in pensione il catalogo cartaceo, mettendo così da parte un pezzo di storia. Nello specifico nasce nel 1951 e ottiene il suo massimo successo solo nel 2016, cioè nel momento in cui l’azienda inizia a realizzarlo in 32 lingue. Si parla di una distribuzione pari a 200 milioni di copie.

Sono tutti dati che portano la BBC ad affermare che la sua pubblicazione annuale riusciva persino a superare quella della Bibbia e del Corano. Un’altra motivazione sarebbe legata a scelte ecologiche, in quanto sappiamo bene che l’azienda segue già questa mentalità sensibile all’interno dei prodotti che vende.

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI >>> Samsung S21, ecco la famiglia al completo

È comunque una decisione che porta risparmio sia a livello di materiale che di costi di stampa e di distribuzione. Inoltre per semplificare le esigenze dei clienti, ormai Ikea da anni si è lanciata nel mondo delle app. Uno spazio dedicato alla vendita online in modo da rendere l’acquisto di ogni oggetto per la casa ancora più facile e veloce.