IA scopre i malati di Covid-19 studiando le radiografie

IA scopre i malati di Covid-19 utilizzando le radiografie toraciche che vengono fatte ai pazienti. Ecco come funziona questo software.

Radiografia
Radiografia con Covid-19 (Pixabay)

Il Covid-19 è una di quelle malattie che hanno completamente cambiato il mondo, dato che si parla di una qualcosa globale, che ha colpito veramente tutti. Infatti è una di quelle malattie che si sono diffuse con una velocità estreme, provocando tantissimi morti e parecchia sofferenza. In molti hanno perso il lavoro, in tanti hanno perso la sicurezza, in moltissimi hanno perso qualcosa che davano per scontato. Purtroppo questo virus ha colpito tutti e ci ha colti ovviamente impreparati, soprattutto nelle regioni del mondo più povere e remote, che hanno una difficoltà incredibile a combattere la malattia e la situazione in generale. In tal senso è diventata incredibilmente interessante una ricerca che da poco è stata fatta in Brasile, con degli studiosi che hanno creato un software intelligente che potrebbe anche salvare delle vite in futuro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Digitale Terrestre, aumenta il bonus TV? Il governo ci pensa

IA scopre i malati di Covid-19 attraverso le radiografie

Zone remote (Pixabay)

Il software in questione è stato ideato dai ricercatori Università di Fortaleza che hanno pensato ad un modo intelligente per vedere i malati di Covid-19. In particolare, attraverso delle radiografie a dei pazienti che potrebbero essere malati. Esaminando le fotografie delle lastre polmonari dei malati di Covid-19, il programma riesce a capire chi è malato o meglio, chi potrebbe essere malato con alta probabilità, dati i danni importanti che tutti i malati hanno in comune ai polmoni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Smart Home, i numeri di un mercato di successo. E in Italia…

In questo senso potrebbe essere un programma molto importante, che senza dubbio contribuirà a combattere la malattia e ad individuarne i malati e i potenziali focolai laddove reperire test per il Covid-19 e altri strumenti è difficilissimo. Le radiografie invece, che sono estremamente più diffuse e facili da fare, possono permettere di studiare meglio la situazione e controllare l’andamento epidemico.