Huawei FreeBuds Pro, lanciata la sfida agli AirPods di Apple – VIDEO

Abbiamo finalmente messo le mani sui nuovi FreeBuds Pro di Huawei, il concorrente diretto degli AirPods Pro di Apple. La recensione video dei nuovi auricolari con cancellazione intelligente del rumore. Tra gli accessori in assoluto più attesi della stagione, i FreeBuds Pro sono finalmente disponibili sul mercato italiano. Un concentrato di tecnologia in grado di spostare verso l’alto l’asticella degli auricolari wireless. Vediamo le principali caratteristiche dell’ultimo prodotto firmato Huawei.

Come per gli AirPods Pro di Apple, a catalizzare l’attenzione attorno al nuovo prodotto è la raffinata tecnologia dedicata all’eliminazione attiva del rumore di fondo. Un aspetto cruciale che si fonda sullo specifico sistema composto da tre diversi microfoni che si interfacciano tra loro attraverso il processore dedicato. Interessante anche la possibilità di collegare gli auricolari a due dispositivi contemporaneamente, lasciando all’utente la libertà di effettuare lo switch da uno all’altro in modo praticamente istantaneo con un semplice tocco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> AirPods Pro, Audio Spaziale: cos’è e come attivarlo – VIDEO

Unboxing e prime impressioni dei nuovi Huawei FreeBuds Pro

Unbox.it ha potuto toccare con mano l’innovazione portata dai FreeBuds Pro, vediamo nel dettaglio la videorecensione con l’unboxing del prodotto e le prime impressioni su quelli che sembrano essere i nuovi auricolari cult del 2020. Come dicevamo gli auricolari sono in grado di identificare i rumori circostanti per garantire in ogni momento una resa ottimale dell’audio.

Questo è possibile grazie al sistema composto da tre microfoni, due dei quali – rivolti verso l’esterno – con il compito di monitorare costantemente i rumori ambientali. Un ulteriore canale sonoro è invece dedicato alla riduzione del rumore del vento, notoriamente un fastidio non indifferente quando ad esempio si è alle prese con una telefonata importante.

huawei freebuds pro
(Amazon)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Truffe telefoniche, allarme per i cambi gestore non voluti dai clienti

Molto utile la modalità Voce, per prediligere la qualità audio delle conversazioni, così come quella Awareness. In questo caso un tocco prolungato sugli auricolari ci “riconnette” all’istante con il mondo esterno permettendoci di ascoltare ciò che accade intorno a noi.

Autonomia assolutamente degna di nota, con 7 ore di riproduzione continua (disattivando la cancellazione del rumore) che diventano 30 sfruttando il case in dotazione. Attivando il Noise Reduction invece abbiamo fino a 4.5 ore di riproduzione, 20 considerando la ricarica fornita dalla custodia. Ricarica rapida sia wireless che con cavo.

I FreeBuds Pro di Huawei saranno disponibili a partire dal 10 ottobre. E’ tuttavia già possibile effettuare il pre-ordine su Amazon al prezzo di 179.99 euro. Il prodotto è venduto e spedito direttamente da Amazon e coperto dal programma Prime, per la spedizione rapida gratuita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> iPhone 12, gli auricolari EarPods non saranno inclusi