Hai degli abbonamenti attivi sul tuo telefono e non lo sai: quest’app ti salva

Il conto della nostra carta di credito sta scendendo inspiegabilmente? Quest’app ci farà sapere se un abbonamento si sta appropriando illegalmente del nostro denaro.

Esistono tante promozioni in giro per il web che si attivano in automatico senza che nessuno ci clicchi sopra. Addirittura capita che il credito residuo della SIM, o peggio ancora la cifra della carta di credito, diminuisca in vista d’occhio. Chiaramente parliamo di un problema più che diffuso e che costringe molti di noi a dover controllare periodicamente il conto corrente per evitare queste situazioni.

abbonamento truffa
Alcuni abbonamenti si attivano senza il nostro permesso – Cellulari.it

Il più delle volte tende a succedere nel momento in cui visitiamo piattaforme poco affidabili, dalle quali si aprono – soltanto in seguito però – delle pagine pop-up che ci costringono a cliccare casualmente per chiuderle. Questo può scatenare l’attivazione di un abbonamento involontario che, in pochi giorni, sarebbe in grado di privarci del nostro denaro. Bisogna stare sempre attenti in poche parole.

Rocket Money cancella gli abbonamenti fake: salverà il nostro wallet virtuale

In nostro soccorso interviene un’applicazione interessante che si occupa propriamente di scovare questi abbonamenti nascosti, gli stessi che, come abbiamo detto prima, potrebbero farci passare dei guai seri se non trattati come si deve. Quindi, se siete intenzionati a risolvere questo problema una volta per tutte, non ci rimane altro che proseguire e spiegarvi tutto quello che dovete sapere al riguardo.

abbonamenti app
Installatela al più presto – Cellulari.it

Per scoprire se degli abbonamenti sono attivi senza il nostro permesso è necessario utilizzare l’app Rocket Money, grazie alla quale potremo cancellare quelli di cui non abbiamo bisogno senza aprire un sacco di altre app o siti Web e quindi comprendere al volo in che modo annullare l’iscrizione. Il suo funzionamento è semplice, come anche le varie metodologie di utilizzo.

Di base offre ai nuovi utenti una prova gratuita di 7 giorni, tempo sufficiente per annullare gli abbonamenti chiaramente, mentre prezza da 3 a 12 dollari mensili sulla base di quello di cui abbiamo bisogno. Attivando questa promozione avremo accesso ad alcune funzioni interessanti, come il monitoraggio del budget e gli strumenti di risparmio che possono esserci utili in alcuni casi specifici per esempio.

Una volta attivata potremo anche collegare i nostri conti correnti, oppure richiedere delle protezioni informatiche importanti simili all’autenticazione a due fattori. Questo significa che riceveremo una email o un SMS con un codice per poter accedere al conto bancario o della carta di credito, in modo da poterlo collegare a Rocket Money in seguito. Cosa succederà una volta fatto ciò?

Avremo la possibilità di osservare le nostre transazioni recenti nel momento in cui collegheremo i nostri account. Funziona così; gli addebiti ricorrenti vengono visualizzati come una piccola icona simile a una freccia che percorre il perimetro di un cerchio sul sito web, inoltre nell’app potremo vedere una scheda per gli addebiti ricorrenti nella parte inferiore dello schermo. In tal maniera verificheremo ogni singolo transazione, impedendo ad un abbonamento di truffarci.