Grossi guai alla Nintendo: si ferma tutto a data ancora da definire | Gli utenti sono disperati

Un brutto colpo per i tanti appassionati di game, quelli made in Nintendo. Il My Nintendo Store è andato in down, con una motivazione tanto semplice quanto allarmante: il programma fedeltà fornito da Nintendo e successore del Club Nintendo è offline a tempo indeterminato, perché quel “alcune settimane” (dicitura ufficiale) non dà certezza sui tempi tecnici per riportarlo online.

Nintendo Logo (Adobe Stock)
Nintendo Logo (Adobe Stock)

Il My Nintendo Store non è al momento disponibile a causa di un’intervento di manutenzione che richiederà alcune settimane”. E’ la prima ratifica ufficiale, andando sul portale. “Fino alla conclusione di tale intervento – si continua a leggere nella nota ufficiale – non sarà possibile effettuare ordini o navigare nel My Nintendo Store. Gli ordini già effettuati verranno regolarmente consegnati, come indicato nelle relative e-mail di conferma. Per qualsiasi domanda sullo stato degli ordini è possibile contattare il Servizio al consumatore di Nintendo”.

Lo Store attualmente funziona normalmente per i player nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Ma non in Europa. A macchia di leopardo. Non è chiaro quali modifiche verranno apportate alle vetrine del Vecchio Continente, ma questa decisione di mandare offline il sito arriva in un momento poco indicato, proprio la grande affluenza di player, dovuta alla data di uscita di Bayonetta 3 e l’edizione speciale, oltre a una console Nintendo Switch OLED a tema Splatoon.

Il problema è serio. Ecco perché

Il My Nintendo Store consente ai giocatori di acquistare merchandising esclusivo per tutte le più grandi proprietà di Nintendo. Edizioni speciali di giochi vengono spesso rilasciate nello store, anche se di recente lo scalping ha portato alla frustrazione dei fan. Andare offline poco dopo il rilascio di alcuni nuovi giochi significa due cose: primo, Nintendo è stato preso in contropiede da questo problema. Secondo, questo problema è serio, altrimenti l’azienda giapponese specializzata nella produzione di videogiochi e console non avrebbe mai messo il portale in manutenzione. Proprio in questo momento.

Errore nello store nintendo
Errore nello store nintendo

I preordini per l’edizione speciale di Xenoblade Chronicles 3, infatti, sono andati rapidamente esauriti all’inizio di questo mese negli Stati Uniti e le copie vengono ora vendute a più del triplo del prezzo normale su eBay. In molti hanno contattato Nintendo per ulteriori informazioni sulla manutenzione del My Nintendo Store, ma la risposta è stata un po’ identica per tutti: attendere, prego.

Volendo pensare positivo, la speranza è che lo status quo sia dovuto più alle ipotizzabili modifiche positive allo store, di recente è stato criticato per la gestione delle code di acquisto e le misure inesistenti contro gli scalper, piuttosto che per problemi di varia natura.