Green Pass, Maneskin, Ddl Zan e molto altro: le parole più cercate su Google nel 2021

Il 2021 volge al termine, e anche per Google è tempo di bilanci. Queste le parole più cercate dagli utenti italiani quest’anno

google ricerche 08122021 cellulari.it
Ecco la lista della prole più cercate dagli italiani su Google nel 2021 (Adobe Stock)

È stato un anno lungo, difficile ma anche ricco di gioie e sorprese. Dalla lotta al Coronavirus alla triste scomparsa di Raffaella Carrà, passando per la vittoria della Nazionale agli Europei e al successo globale dei Maneskin.

Come di consueto, anche questa volta Google ha voluto tracciare un bilancio di quelli che sono stati gli ultimi 12 mesi. Il motore di ricerca ha pubblicato ‘Un Anno di Ricerche 2021‘, che contiene tutte le parole, le informazioni e i personaggi più ricercati quest’anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sorpresa Huawei: il nuovo pieghevole è in uscita a brevissimo e porta con sé Harmony OS

Google, ecco le parole più cercate del 2021

google ricerche 08122021 cellulari.it
Primeggiano il Green Pass, Raffaella Carrà, i Maneskin, il Ddl Zan e molto altro (Adobe Stock)

Grazie al consueto appuntamento con ‘Un Anno di Ricerche 2021‘, possiamo dare un’occhiata alle parole più cercate su Google nel 2021 e rivivere alcuni degli eventi chiave dell’ultimo anno. Nella lista delle ricerche in Italia primeggiano il Green Pass e Raffaella Carrà, l’amatissima donna dello spettacolo scomparsa lo scorso 5 luglio. Tanto spazio anche allo sport con gli Europei, la Champions League, la Serie A, ma anche Matteo Berrettini, il Roland Garros e Wimbledon. Presente anche Christian Eriksen, centrocampista dell’Inter che ha avuto un arresto cardiaco in campo con la maglia della sua Danimarca.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android 12 a prova di spia: è stata attivata una feature a lungo attesa

E non poteva mancare Classroom, il programma per la didattica a distanza che sta a simboleggiare la lotta al Coronavirus e il cambio delle abitudini. Tra i personaggi dell’anno, invece, figurano i Maneskin e Orietta Berti. Spazio anche alla politica con Mario Draghi e Giuseppe Conte, gli ultimi due primi ministri. E ovviamente tanto sport con Donnarumma, Jannik Sinner, Federica Pellegrini e il campione olimpico Marcell Jacobs. Chiudono la lista tutte le parole legate al Covid, al vaccino, alle varianti del virus e ai sintomi più comuni. Se volete dare un’occhiata all’elenco completo, vi basta cliccare qui.