Green Pass su app Immuni, ora si può: ecco come richiederlo

Anche app Immuni si è aggiornata ed è ora compatibile col Green Pass. Ecco quali passaggi seguire per richiederlo subito

green pass
Ecco cosa bisogna fare per richiedere il Green Pass su App Immuni (Adobe Stock)

La notizia è di qualche ora fa. È arrivato il tanto atteso aggiornamento di App Immuni per iOS, utile per l’ottenimento del Green Pass europeo. Documento approvato in Commissione qualche settimana fa, sarà valido dal 1 luglio e permette di viaggiare nei Paesi Membri senza bisogno di quarantena o test obbligatori.

Basterà accedere ad App Store e andare nella sezione dedicata agli update delle applicazioni già scaricate su iPhone. Una volta aver completato l’installazione, spunterà una nuova sezione chiamata “EU digital COVID certificate“. Ecco tutti i passaggi da seguire per poter visualizzare il documento direttamente sull’app.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Canon sorveglia i dipendenti cinesi con AI: si entra in ufficio solo sorridendo

Green Pass, ecco come richiederlo subito

green pass
Ci sono alcuni semplici e veloci passaggi da seguire (Adobe Stock)

Come già spiegato dal Ministero della Salute, per l’ottenimento del Green Pass bisogna essere vaccinati, risultare negativi al tampone molecolare/antigenico o esser guariti dal Covid negli ultimi 6 mesi. Una volta aver dimostrato di rientrare in uno dei seguenti requisiti, il documento viene rilasciato automaticamente. Le tempistiche per la trasmissione dei dati e la conseguente generazione del Certificato Verde verranno a seconda del tipo di prestazione sanitaria.

Con la vaccinazione, i dati vengono trasmessi quotidianamente. Teoricamente in un paio di giorni, dunque, viene generato il documento. Nei casi di prima dose, invece, l’emissione avviene dopo 15 giorni. Col test negativo, invece, il tutto avviene in poche ore e avrà validità di due giorni. Con la guarigione dal Covid, invece, la Certificazione viene generata al massimo nella giornata successiva alla richiesta.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Green Pass e blocco app IO: la decisione definitiva del Garante Privacy

Una volta completato l’iter di emissione, il cittadino riceverà una notifica via SMS o via e-mail. Da quel momento, sarà possibile scaricarla accedendo alle varie piattaforme digitali dedicate. Tra queste rientra l’App Immuni, che si è appena aggiornata con una nuova sezione dedicata. Per il recupero del certificato, bisogna inserire uno dei 4 codici univoci ricevuti via mail o SMS, oltre ai dettagli della propria Tessera Sanitaria. 

Le alternative all’applicazione gratuita sono il sito dedicato (che è già disponibile online), il fascicolo sanitario elettronico o i canali fisici (es. medico di medicina generale, pediatra di libera scelta o farmacista).