Google: sono finalmente acquistabili | Schiacceranno la concorrenza

Disponibili in pre-ordine le nuove Google Pixel Buds Pro, con consegna effettiva dal 28 luglio. Big G sfida Apple con i suoi auricolari true wireless di fascia alta

Google (Adobe Stock)

Le nuove Google Pixel Buds Pro sbarcano ufficialmente in Italia. L’azienda di Mountain View ha infatti annunciato l’avvio dei pre-ordini delle rinnovate cuffie true wireless per Android, aggiungendo un ulteriore tassello al mosaico di prodotti presentati da Big G in occasione del Google I/O 2022 (si ricorda in questo senso il Pixel 6a, anch’esso disponibile in Italia da qualche giorno).

Le Google Pixel Buds Pro puntano ad offrire un’esperienza d’uso completa per chi possiede uno smartphone Android, mutuando alcune caratteristiche particolarmente apprezzate sulle Apple AirPods: ci riferiamo soprattutto alla connettività multipoint, che permetterà alle cuffie Bluetooth di Google di passare automaticamente da un dispositivo all’altro, a seconda di quello in uso.

Merito della nuova tecnologia basata sulla funzione Fast Pair, che memorizzerà gli auricolari sull’account Google in modo da sincronizzarli su tutti i dispositivi.

Come i migliori auricolari true wireless, le Google Pixel Buds Pro offrono alcune caratteristiche di fascia alta, tra cui un avanzato sistema di cancellazione attiva del rumore che sfrutta un chip audio a sei core e algoritmi proprietari per l’ottimizzazione del sonoro. Non manca inoltre il supporto all’audio spaziale, anche se tale funzionalità verrà abilitata entro la fine dell’anno in corso con un nuovo aggiornamento software degli auricolari.

Google Pixel Buds Pro, si parte da 219 euro

Google Pixel Buds Pro Italia
Google sfida Apple (Screenshot)

Restando ancora sul sonoro, l’audio è generato da un driver da 11mm e sono altresì presenti alcune modalità di equalizzazione e rilevamento della giusta pressione e posizione delle orecchie per agevolare una migliore resa dell’audio. Non mancano inoltre le gesture per regolare la musica e richiamare l’assistente vocale di Google, così come la certificazione IPX4 per la protezione contro gli spruzzi d’acqua.

Per quanto riguarda l’autonomia, Google promette 11 ore di utilizzo in assenza di cancellazione attiva, che scendono a 7 ore con ANC o modalità trasparenza. Il cofanetto che ospita gli auricolari può essere ricaricato tramite porta USB-C o in alternativa tramite connettività wireless.

Le Google Pixel Buds Pro sono già disponibili in pre-ordine su Amazon Italia e su Google Store Italia al prezzo di 219 euro, spese di spedizione incluse. L’effettiva disponibilità è prevista per il prossimo 28 luglio.