Google Pixel, un semplice trucco aumenta la vita della batteria

Alcuni smartphone Google Pixel dispongono di una funzionalità che permette di arrestare la ricarica prima che raggiunga il 100%, in modo da aumentare la vita della batteria.

Google Pixel batteria
(Unsplash)

Già molti produttori di smartphone hanno implementato la funzionalità che consente di arrestare automaticamente la ricarica prima che si completi al 100%: intorno all’80%, alcuni dispositivi come gli Xperia di Sony possono fermarla, per aumentare la vita della batteria del telefono.

L’informazione è già nota a molti, ma forse non per i possessori degli smartphone Google Pixel, che offrono l’opzione di interruzione della ricarica a partire dai modelli Pixel 3. La totale mancanza di promozione della funzionalità da parte di Google non permette di individuare una data di rilascio ufficiale, ma per attivarla è sufficiente che il telefono rispetti delle specifiche condizioni

LEGGI ANCHE >>> Utenti di Google Chrome presi di mira: come proteggersi dall’attacco

Come attivare l’arresto automatico della ricarica della batteria su Google Pixel

Per arrivare l’interruzione automatica della batteria ed ottimizzarne la durata, lo smartphone Google Pixel necessita di alcune condizioni:

  • Che la ricarica sia continua in condizioni di consumo elevato della batteria (ad esempio, durante l’utilizzo di app di gioco)
  • Che la ricarica sia continua per almeno quattro giorni.

LEGGI ANCHE >>>Fotografare paesaggi con lo smartphone, risultato perfetto con questi accorgimenti

L’opzione non è altrimenti attivabile manualmente; quando si verificano le condizioni descritte, la funzionalità viene attivata in maniera automatica, e notificata all’utente.