Google Pixel 6a in rampa di lancio, un leak ne svela le caratteristiche tecniche

Manca sempre meno al lancio dei nuovi Google Pixel 6a. Un leak ne ha svelato le principali caratteristiche tecniche

Negli ultimi giorni, non si fa che parlare del nuovo Google Pixel 6a. In uscita nei prossimi mesi, promette di essere ancor più completo e spettacolare del suo predecessore. In attesa che sia Big G stessa ad esprimersi a riguardo, leaker e dataminer si stanno scatenando a suon di rumors ed indiscrezioni.

google pixel 6a 20220124 cellulari.it
Sono spuntate nuove interessanti informazioni in merito al nuovo Google Pixel 6a (Screenshot Twitter.com)

Proprio ieri ne sono uscite di nuove, che vanno a fornire una scheda tecnica praticamente completa di quello che sarà il nuovo device di punta targato Google. A rivelare le informazioni ci ha pensato il leaker Shadow_Leak tramite il suo profilo Twitter.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE  >>> Oppo Band in super offerta: l’accessorio perfetto da abbinare al vostro smartphone

Google Pixel 6a, ecco le principali specifiche tecniche emerse

Secondo le informazioni raccolte dal leaker Shadow_Leak, il nuovo Google Pixel 6a sarà spettacolare. Presente un display OLED da 6,2″, con bordi piatti e colori più vivi del suo predecessore. Nei giorni scorsi si parlava di refresh rate a 120 Hz, ma – per il momento – la notizia è stata smentita. A livello di processore, ci sarà invece il SoC Google Tensor GS101 (già visto su Pixel 6 e 6 Pro). 128 GB di memoria interna, mentre a livello di RAM si potrà scegliere tra 6 e 8 GB.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> EA Sports UFC 2 disponibile su App Store: tutte le novità del nuovo titolo

Molto interessante il comparto fotografico che, a livello posteriore, avrà un sensore principale da 12,2 MP Sony IMX363 e uno secondario ultra-grandangolo da 12 MP Sony IMX386. Per la fotocamera dei selfie, invece, spazio ad una lente da 8 MP Sony IMX355. La batteria potrà contare su una cella da 4800 mAh con supporto alla ricarica rapida a 30 W, mentre il sistema operativo sarà Android 12. Infine informazioni sulle dimensioni, con uno spessore che dovrebbe essere di 8,7 mm. Per conferme o smentite del caso, non resta che aspettare l’evento di lancio (previsto a fine maggio).