Google, occasione imperdibile per gli utenti | Queste app vi salvano la vita

Nel mare magnum della rete, si naviga a vista. Google ha tanti problemi di malware da risolvere, è funestato da applicazioni che vanno cancellate immediatamente, come rivelato sempre dalle aziende anti-virus con le loro quotidiane scoperte. Ma non fate di tutte le app, un fascio.

Ce ne sono alcune davvero performanti, che vi fanno svoltare. In certi casi arrivano perfino a salvare la vita. In senso figurato.

Google - Cellulari.it 20220908
Google – Cellulari.it

Una di queste è nuova di zecca, uscita a settembre, si chiama AppBar. E’ di Rushikesh Kamewar, 4,2 i feedback che escono fuori dalla recensioni, ultimo aggiornamento 9 agosto, più di 1000 download. Un’app con widget contenenti app e scorciatoie da personalizzare a piacimento dell’utente. Un’app molto utile per quelli che hanno bisogno di organizzare in maniera più efficiente la schermata home, nel segno della privacy: l’app infatti non raccoglie nessun dato né lo condivide con terze parti.

Da come bere due litri di acqua al giorno, a tutti i segreti (svelati) dalle piante

Fra le nuove app spicca Aquafy Water Tracker Reminder, ti ricorda come raggiungere l’obiettivo che qualsiasi medico indica al proprio paziente in merito a quei fatidici due litri di acqua al giorno da bere, per stare in forma. Si possono ricevere un promemoria in base a un intervallo di tempo e ai progressi fatti.

Microsoft Outlook sbarca sul Play Store in versione Lite, gratuita perché altrimenti si paga un abbonamento. E’ più leggera, ti tiene connesso e protetto con e-mail, calendario e contatti, tutto in un’unica app. Con la posta elettronica intelligente, la protezione della posta indesiderata, l’organizzatore del calendario e i contatti, Outlook Lite ti consente di fare di più da un’unica casella di posta in modo più leggero e veloce su qualsiasi rete. Collegare. Organizzare. Fare le cose.

Play Store - Cellulari.it 20220908
Play Store – Cellulari.it

La terza app farà molto piacere a chi è sempre in movimento, sportivi e non. Ecco RandomWalking.Liberati da navigatori che catalizzano la tua attenzione senza aiutarti nella scelta – si legge nella presentazione – da guide turistiche che non hai avuto il tempo di studiare in precedenza, dai programmi rigidi e rigorosi dei tour organizzati”.

Un’app che fa della sua semplicità, immediatezza e flessibilità, la base per sviluppare l’altezza della situazione. Una direzione verso cui orientarti, senza mappe: semplice. Nessuna pianificazione di un itinerario, basta lasciarsi guidare: immediata. E’ l’utente a decidere la (retta) via, i suggerimenti si adatteranno alle decisioni prese: flessibile.

Dulcis in fundo, Plant Parent. Perché ci sono sempre più amanti della piante, più di quelli che uno si potrebbe immaginare. Come innaffiare, quanto concime dare, che fa rima con potere: se non sapete come, vi guiderà questa applicazione. Chiaramente, come tutte le altre app, vi svelerà il nome della pianta, se è in buona salute oppure no. Da provare.