Google Maps prepara un aggiornamento con novità super per i suoi utenti

Altro aggiornamento in arrivo su Google Maps. Tantissime le novità pensate da Big G, che sicuramente faranno piacere ai suoi utenti

google maps
Tre nuove funzionalità arriveranno molto presto su Google Maps (Adobe Stock)

Uno dei punti di forza di Google Maps sono i suoi continui aggiornamenti. Ormai da tempo, gli sviluppatori di Big G sono soliti lavorare a nuove funzionalità atte a rendere l’intero servizio sempre più funzionale e congeniale alle richieste di chi lo utilizza. Proprio in tal senso, è in arrivo un nuovo update decisamente interessante. 

Si punta ancora una volta sugli spostamenti sostenibili, su qualsiasi mezzo di trasporto. Che siate in auto, in bici o in scooter, con i nuovi aggiornamenti sarà possibile individuare alcuni percorsi meno inquinanti rispetto ai principali. Ma non solo. Il gigante di Mountain View ha pensato anche ad altre due novità molto utili.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sony Xperia 5 III, inutile bussare qui non aprirà nessuno

Google Maps, tutti i dettagli dell’ultimo update

google maps
L’aggiornamento darà all’app un’ulteriore svolta più eco-friendly (screenshot)

Tre le principali novità che Google si prepara ad introdurre con l’ultimo aggiornamento al servizio Maps. Il primo riguarda la navigazione “lite” dedicata ai ciclisti. In parole povere, chi deciderà di affidarsi al servizio di Big G potrà vedere rapidamente dettagli importanti legati al percorso senza dover tenere lo schermo dello smartphone acceso o inserire la navigazione turn-by-turn. Un aiuto in più per rendere l’intera esperienza ancor più semplice ed intuitiva.

Altro update riguarda gli scooter e le bici a noleggio, tra i mezzi più utilizzati – soprattutto nelle grandi città – nel corso degli ultimi anni. Grazie alle nuove partnership con alcuni gestori europei, da ora Google Maps sarà in grado di indicare i punti più vicini nei quali si possono trovare parcheggiati mezzi condivisi. MA non solo. Ci sono anche indicazioni legate alle zone di deposito nelle vicinanze della propria destinazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Android 12 sugli smartphone Samsung, c’è finalmente il periodo di rilascio

E poi le tratte eco-friendly, annunciate nelle settimane scorse e già disponibili. Chiedendo indicazioni stradali all’app di infotainment, sarà ora possibile accedere a percorsi che ottimizzano il consumo di carburante. Grazie all’intelligenza artificiale e all’aiuto del National Renewable Energy Laboratory (NREL), il routine ecologico è già disponibile negli Stati Uniti. L’idea è di allargare il tutto anche in Europa nel 2022.