Google Maps con un occhio all’ambiente: nuova feature ‘green’

Un nuovo interessante aggiornamento ‘green’ è in arrivo su Google Maps. L’app mostrerà il percorso più ecosostenibile

google maps
Google Maps introdurrà presto una nuova funzione ‘green’ (Adobe Stock)

Il lavoro da parte degli sviluppatori Google prosegue senza sosta. Una delle applicazioni di punta del colosso di Mountain View è senza dubbio Google Maps, diventata nel corso degli anni un elemento indispensabile per la navigazione (e non solo). In questo senso, soprattutto negli ultimi tempi stanno venendo rilasciati nuovi aggiornamenti con feature sempre più interessanti e utili.

A breve, il software dovrebbe aggiornarsi ancora ed introdurre una funzione ‘green’ ed ecosostenibile. Oltre a mostrare il percorso più veloce o quello senza pedaggi, l’app di navigazione mostrerà anche l’opzione che permette di ridurre l’impatto ambientale. Il rollout partirà dagli Stati Uniti, dove uno speciale algoritmo incrocerà i suoi dati con quelli del National Renewable Energy del Dipartimento dell’Energia degli Usa.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Samsung iTest: et voilà, ci si ritrova dentro un iPhone

Google Maps mostrerà il percorso più green: tutti i dettagli

google maps
Si parte dagli Stati Uniti per poi arrivare anche nel resto del mondo (Adobe Stock)

Una nuova interessante feature quella che presto verrà introdotta su Google Maps: oltre a mostrare il percorso più veloce, verrà proposto anche quello più ecosostenibile. Come già detto, si parte dagli Stati Uniti e poi a macchia d’olio nel resto del mondo. Gli sviluppatori hanno ingegnato alcuni algoritmi di calcolo avanzati, in grado di tener conto di fattori determinanti come il consumo di carburante, l’inclinazione stradale e la congestione media del traffico in un determinato tratto. “Questa feature fa parte del nostro maxi progetto che abbiamo accolto lo scorso settembre. Vogliamo aiutare il nostro bacino d’utenza – composto da circa un miliardo di persone – a ridurre l’impatto ambientale” è stato specificato da Google con un post sul suo blog ufficiale.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Malware su APKPure, attenzione massima alla versione incriminata

Una linea strategica chiara e precisa quella di Big G, che ha intenzione nei prossimi mesi di premere l’acceleratore su questa tematica ed agire con altri update di questa matrice. Secondo quanto specificato, l’app mostrerà in automatico le indicazioni stradali più ecosostenibili quando il tempo stimato d’arrivo è lo stesso del percorso “normale”. Se invece c’è una grossa differenza tra le due opzioni, sarà l’utente a poter decidere per quale optare.