Foto con luoghi dello scatto, funzione segreta sugli iPhone

Foto con luoghi dello scatto, sugli iPhone c’è una funzione segreta per avere molte più informazioni sulle fotografie.

Fotografia iPhone
Funzione segreta con le fotografie iPhone (Pixabay)

Oggigiorno utilizziamo gli smartphone per una lunghissima serie di motivi e sono sempre di più le funzioni secondarie che stanno diventando sempre di più funzioni primarie. Si pensi alla possibilità di navigare sul web. Una volta una follia estremamente costosa e tutt’altro che diffusa, oggigiorno avere una connessione ad internet è praticamente il minimo per poter acquistare uno smartphone. E col tempo anche il comprato camera è diventato sempre più centrale nella decisione dell’acquisto di uno smartphone, dato che con i nuovi social network sono sempre di più coloro che sentono l’esigenza continua di scattare foto, fare video e condividerli sui proprio canali. In tal senso c’è una funzione segreta per tutti coloro che hanno un iPhone e che scattano fotografie. In tal senso parliamo di una funzione veramente interessante, ma anche nascosta.

Fotografia con iPhone, c’è una funzione segreta

Fotografia smartphone
Fotografia smartphone (Pixabay)

Parliamo della funzione automatica del sistema operativo firmato Apple, che permette di creare una sorta di mappa segreta per tutte le fotografie. In pratica, quasi come fosse una postilla segreta, l’iOS di Apple associa una posizione geografica ad ogni foto scattata. Ma è una funzione segreta, a cui è possibile acceder soltanto se si è veramente molto smanettoni. Per accedere a questa funzione dovete andare in FOTO, quindi cliccare su ALBUM. Una volta che si è aperto il menu dovete andare in LUOGHI e quindi selezionare MAPPA.

Attivata questa funzione, potrete vedere una enorme mappa con tutte le foto che avete scattato e anche con il luogo dove sono state scattate, per avere una sorta di mappa dei ricordi e delle posizioni visitate. Immaginate di essere andati in vacanza in Francia o Spagna, ed ecco che potrete rivedere tutte le foto della vacanza che avete scattato, per avere una sorta di quadro completo dei posti visitati. E soprattutto di quello che avete visto e vissuto mentre eravate lì, migliorando la vostra memoria e permettendovi ancora una volta di viaggiare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Password, che confusione! GMail è l’account più dimenticato dagli utenti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>  Torre del Greco, svuotavano conti tramite phishing: arrestate 7 persone

Una cosa molto apprezzata, soprattutto in questo momento complesso di pandemia globale, con il Covid-19 che ha bloccato tutti da quasi due anni in pratica. Fatelo voi stesse, se avete un iPhone, e provate a creare la vostra mappa dei ricordi con la geolocalizzazione delle foto avete scattato.