Fitness+, Apple TV e tanto altro: attese decine di novità entro la fine del 2022

Stando a quanto emerso, entro la fine del 2022 Apple migliorerà il suo servizio Fitness+ con alcuni interessanti accorgimenti per gli abbonati

Grosse novità in arrivo per tutti gli appassionati dei servizi dedicati al fitness di Apple. Secondo quanto emerso, pare che nei piani dell’OEM di Cupertino ci siano diversi miglioramenti che potrebbero venire introdotti già nelle prossime settimane. L’idea è di arrivare alla conclusione dei lavori entro la fine del 2022.

apple servizi 20220509 cellulari.it
Nel corso del 2022, arriveranno tantissimi aggiornamenti dedicati alle principali app di Apple (Adobe Stock)

Tra le aggiunte previste, quasi sicuramente ci sarà un servizio tutto nuovo legato all’alimentazione, che verrà integrato direttamente con l’app Salute. Ma anche miglioramenti per Fitness+ e per Apple Pay, così da avere un upgrade generale per tutti i principali servizi offerti dall’azienda californiana.

Apple, tutti i miglioramenti previsti per le proprie app

apple servizi 20220509 cellulari.it
Si parla innanzitutto di Fitness+, ma non solo. Previsti due nuovi servizi di pagamento e alcuni accorgimenti per ciò che riguarda Apple TV+ (Adobe Stock)

Stando a quanto segnalato dall’esperto Mark Gurman di Bloomberg nella sua newsletter Power On, i servizi di Apple riceveranno una serie di importanti novità nel corso del 2022. Arriveranno innanzitutto due feature legati ai finanziamenti molto interessanti. Tra queste, un programma di abbonamento hardware ed una tipologia di transazione per Apple Pay chiamata “acquista ora, paga dopo”. Come si può evincere dal nome, per gli utenti ci sarà la possibilità di pagare a rate nel tempo gli acquisti fatti.

Come detto, poi, ci sarà un focus importante su Apple Fitness+. Insieme all’arrivo di iOS 16, verranno integrati alcuni nuovi tipi di allenamento per un home training mai così completo. Addirittura tra le ipotesi c’è una sorta di Instacart, per far sì che vengano aggiunte informazioni sull’alimentazione nell’app Salute. Una funzione molto interessante ma al tempo stesso piuttosto complessa, tanto che – sempre secondo Mark Gurman – per il rilascio potrebbe essere necessario attendere il prossimo anno. Infine, sempre entro la fine del 2022 dovrebbero arrivare alcuni aggiornamenti importanti per ciò che riguarda il servizio di Apple TV+. Saranno mesi di fuoco, dunque, per tutti i principali servizi messi a disposizione degli utenti dall’OEM di Cupertino.