Facebook introduce la nuova funzione Accadde Oggi disponibile in Italia tra breve

La nuova funzione permette agli utenti del Social Network di Zuckerberg di richiamare post, immagini, tag o aggiornamenti di stato dei propri amici, postati in quello stesso giorno,ma di un anno, o due-tre anni prima.

 Facebook ha annunciato un nuovo arrivo, la funzione “Accadde oggi” (On this day), una funzione che permette agli utenti del sociale di richiamare post, immagini, tag o aggiornamenti di stato dei propri amici postati nello stesso giorno, ma di un mese o un anno o due prima.

Quindi è una specie di memoria digitale che ripropone eventi del passato e che è anche possibile condividere.

Il Product Manager di Facebook, Johnatan Gheller, sostiene che “le persone spesso riguardano le vecchie foto ed altri contenuti che hanno condiviso su Facebook e molti ci hanno detto di gradire i prodotti e le funzioni grazie a cui possono farlo con facilità”.

Perciò da ora in poi l’album delle fotografie rimarrà nel cassetto ed al suo posto Social di Zuckerberg  Facebook ci renderà protagonisti della nostra storia, perché si trasformerà in un almanacco dei ricordi chiedendoci di ricordare i momenti passati e rivedere gli eventi più importanti o divertenti che hanno fatto parte della nostra storia, grazie a foto, video, condivisioni verbali.

Accadde Oggi farà in modo che i vecchi post, riproposti ai propri amici, portino più like, oppure commenti e condivisioni e testimonierà il valore dei post, anche dopo anni dalla prima condivisione.

Questa nuova funzione di Facebook negli Stati Uniti è raggiungibile all’indirizzo facebook.com/onthisday, oppure cliccare sul segnalibro a sinistra nella sezione Notizie, cliccare “Accadde oggi”. 

Eventualmente si possono visualizzare le vecchie notizie cercandole nella sezione Notizie ed inoltre c’è la possibilità di attivare le notifiche se si vuole ricevere un avviso quando ci sono momenti da rivivere.

Questa funzione non è ancora disponibile in Italia, ma lo sarà a breve in tutto il modo, sia  sul Web che sui dispositivi mobili.